Skip to Content

Cristiano Militello chi è, Striscia La Notizia, Zecchino d’oro, laurea, libro, film, Instagram

Cristiano Militello

Cristiano Militello (Fonte: Instagram)

  • Nome e Cognome: Cristiano Militello
  • Professione: Personaggio televisivo, comico, cabarettista
  • Nato il: 10 Agosto 1968 
  • Età:  55 Anni 
  • Nato a: Pisa 
  • Segno zodiacale:  Leone 
  • Altezza:  Informazione non disponibile 
  • Peso: Informazione non disponibile 
  • Segui su Instagram: @cristiano.militello

Cristiano Militello chi è?

Cristiano Militello è uno dei protagonisti assoluti di Striscia la Notizia, il celebre programma televisivo di Antonio Ricci che da anni viene trasmesso su Canale 5.

Cristiano ogni sera fa ridere i telespettatori con i suoi servizi dove mette in mostra cartelloni, menù, post ecc., scritti male.

Ecco qualche informazione in più sul suo conto.

Biografia e Lavoro di Cristiano Militello

Cristiano Militello nasce a Pisa il 10 Agosto del 1968 (di sabato precisamente) sotto il segno zodiacale del Leone.

Il padre di Cristiano è un ex ufficiale dei paracadutisti, purtroppo il suo lavoro lo teneva estremamente impegnato ed era molto distante da casa, Cristiano Militello infatti in tenera età vedeva di rado suo padre.

Purtroppo non si hanno altre informazioni sulla sua infanzia, si sa con certezza però che dopo aver conquistato il diploma di maturità, decide di andare avanti e di approfondire le proprie conoscenze iscrivendosi all’Università degli studi di Firenze dove consegue la laurea in scienze politiche discutendo una tesi sul cabaret.

Conclusi gli studi all’Università, decide di dedicarsi completamente alla sua passione ovvero al cabaret, Cristiano infatti decide di formarsi presso la Scuola di teatro di Bologna dove velocemente diventa uno dei protagonisti del gruppo di comici toscani facenti capo alla trasmissione Aria fresca.

Pochi anni dopo, nel 2001 precisamente, collabora con lo Zecchino d’oro, storico programma televisivo dedicato ai più piccoli, come autore.

Subito dopo fa alcune comparse nella fiction di successo di casa Mediaset ovvero Carabinieri.

La svolta della sua carriera però arriva grazie alla scrittura, Cristiano Militello infatti era solito raccogliere nei suoi libri gli striscioni calcistici più divertenti affissi negli stadi.

Il libro che lo mette in mostra è Giulietta è nà zoccola.

Subito dopo approda nel telegiornale satirico di casa Mediaset ovvero Striscia la Notizia dove tutt’oggi lavora insieme ad altri inviati come ad esempio: Vittorio BrumottiMax LaudadioChiara SquagliaRajae BezzazLuca Abete e tanti altri ancora.

Cristiano Militello infatti è uno degli inviati più simpatici che gira per l’Italia dove mostra a tutti alcuni striscioni simpatici esposti durante le partite di calcio. Nei suoi servizi inoltre è solito intervistare anche i simpatici passanti che salutano i conduttori del programma quasi sempre con qualche difficoltà.

Dal 2014 ha inaugurato anche Striscia il cartellone, ovvero simpatici servizi dedicati ai cartelli e alle insegne pubblicitarie scritte male.

Nel 2011 esordisce anche nel mondo del cinema, è uno dei protagonisti del film comico di Ezio Greggio ovvero Box Office 3D.

Nel corso della sua carriera è stato anche conduttore radiofonico per Radio 101.

Il suo nome inoltre è conosciuto anche nei Teatri d’Italia dove più volte si è esibito in spettacoli divertenti.

Vita sentimentale di Cristiano Militello

In merito alla vita sentimentale, si sa con certezza che Cristiano Militello è legato sentimentalmente alla storica compagna Eva, i due hanno messo al mondo due figli, Filippo, classe 2010, e Anna, classe 2012.

Non si sa con certezza se si siano sposati oppure no.

Curiosità

È molto attivo sui social, specie su Instagram Cristiano Militello  dove il suo profilo ufficiale conta più di 152 mila followers.

Si definisce come un correttore seriale, l’uomo infatti aborrisce qualsivoglia errore grammaticale ed è solito correggere chiunque sbagli qualche regola grammaticale in sua presenza.

Da quando è diventato padre, Cristiano Militello ha confessato di aver paura della morte, in una intervista ha confessato: “Da quando sono nati i bambini, ho iniziato a pensare più spesso alla morte; è di questo che ho paura”

Gossip Chi, La Redazione

© RIPRODUZIONE RISERVATA