Skip to Content

Laura Grey The Voice Senior chi è, nome vero, età, album, film

  • Nome e Cognome: Vincenzina Agrillo
  • Professione: Cantante
  • Nata il: 24 marzo 1941
  • Età: 82 anni
  • Nata a: Afragola (NA)
  • Segno zodiacale: Ariete
  • Segui su Instagram: Laura Grey non possiede un profilo Instagram
Laura Grey (Fonte: Instagram)

Laura Grey chi è?

Laura Grey è una cantante italiana di origini campane, è una ex concorrente del talent show The Voice Senior, spin-off del programma The Voice of Italy, in onda dal novembre 2020 su Rai 1 in prima serata e condotto da Antonella Clerici.

Scopriamo di più sulla cantante partenopea.

Biografia e lavoro di Laura Grey

Vincenzina Agrillo, in arte Laura Grey, nasce ad Afragola il 24 marzo 1941.

Sin da piccola si appassiona alla musica, in particolare si dedica al genere napoletano che la accompagnerà per tutta la carriera, debutta nel mondo dello spettacolo a soli quattordici anni al Festival Flegreo ottenendo la vittoria col brano O lanzaturo, successivamente partecipa al Festival dei Festival col brano Luna Mia.

Grazie a queste esperienze riesce a portarsi a casa un contratto discografico con l’etichetta Zeus con la quale incide il brano Verrò a chiederti perdono.

La sua carriera continua al Festival di Napoli in un duetto con Nunzia Greton in O’ munno è na palla.

Nel 1970 ottiene un nuovo contratto discografico con la Phonotype ed incide il brano Io sono il sole.

Nel 1974 esordisce in televisione nel programma Canzoni alla finestra e a Concerto per Napoli, nello stesso anno pubblica il suo primo album intitolato Malaspina e prodotto da Europlay.

Laura Grey, che ai tempi si faceva chiamare Cinzia, nel 1975 partecipa al Festival Pirotecnico del Golfo di Napoli cantando un brano classico della canzone napoletana: Comme facette mammeta.

Nello stesso anno la cantante partenopea incide il suo secondo album, sempre con l’etichetta Europlay, intitolato Cinzia, ossia il suo nome d’arte durante la prima metà degli anni settanta.

Una svolta importante nella carriera di Vincenzina Agrillo arriva nel 1977 quando debutta nel film Onore e guapperia diretto da Tiziana Luongo, è proprio in questa occasione che cambia il suo nome d’arte da Cinzia a Laura Grey.

Da questo momento in poi la sua carriera sembra subire una battuta d’arresto, infatti Laura Grey resta praticamente fuori dai radar del mondo dello spettacolo per dieci anni, fino a quando, nel 1987, incide un nuovo album con la sua precedente etichetta Phonotype, intitolato Come Stai e dai cui è tratto il suo brano forse più famoso dal titolo Ma tu appartiene a n’ato.

Dopo altri sei anni di inattività la cantante partenopea, nel 1993, incide l’album Bammanella, una celebrazione della musica napoletana risalente ai primi anni del 900.

Prima di abbandonare quasi definitivamente il palcoscenico Laura incide il suo ultimo album nel 2004 con il titolo Napulitana.

Laura Grey The Voice Senior

A distanza di diversi anni dalle sue ultime apparizioni, Laura Grey decide di partecipare al nuovo talent show in onda su rai 1 The voice Senior, il programma dedicato ai talenti non più giovanissimi.

Laura Grey ha fatto breccia nei cuori dei giudici tanto da ottenere un posto nel cast dello show.

La donna non era però sconosciuta ai giudici, Gigi D’Alessio infatti ascoltando la voce di Laura si è subito accorto di conoscerla già.

Subito dopo l’esibizione ha dichiarato che quando da ragazzo andava a suonare ai matrimoni era proprio Laura che spesso lo accompagnava come cantante, i due però ormai non si vedevano da quasi trent’anni e per Gigi incontrarla di nuovo sul palco di The Voice è stato certamente emozionante.

Vita sentimentale di Laura Grey

Non si hanno notizie rispetto a quest’aspetto della vita privata di Laura Grey, non sappiamo né se sia sposata né se abbia dei figli.

Laura è infatti molto riservata su questo aspetto della sua vita, e nemmeno i social sono in grado di fornire indizi in tal senso.

Curiosità

Il nome d’arte Laura Grey, con la quale la cantante ha sostituito quello precedente, è un omaggio all’attrice Dorian Gray.

Gossip Chi, La Redazione 

© RIPRODUZIONE RISERVATA