Skip to Content

Maria Rosa Petolicchio chi è la professoressa de il Collegio, Instagram

  • Nome e Cognome: Maria Rosa Petolicchio
  • Professione: Professoressa
  • Nata il: 15 novembre 1965
  • Età: 57 anni
  • Nata a: Salerno
  • Segno zodiacale: Scorpione
  • Segui su Instagram:  @mariarosapetolicchio
Maria Rosa Petolicchio
Maria Rosa Petolicchio (Fonte: Instagram)

Maria Rosa Petolicchio chi è?

Maria Rosa Petolicchio è una docente di matematica e scienze di origini campane, nota nel panorama televisivo per la sua partecipazione, a partire dalla seconda stagione al docu-reality di Rai 2 Il Collegio, dove ricopre i panni della severa professoressa di matematica e scienze.

Biografia  e lavoro di Maria Rosa Petolicchio

Maria Rosa Patolicchio nasce il 15 novembre 1965.

Ha origini campane, in particolare proviene della provincia di Salerno.

La professoressa ha frequentato prima il Liceo Scientifico L. Da Vinci a Salerno e successivamente si è laureata in Scienze Biologiche presso l’Università Federico II di Napoli.

Maria Rosaria vive ancora nella sua provincia d’origine, a Pontecagnano, come appare dall’analisi dei suoi profili social.

Nella stessa città insegna presso l’Istituto Comprensivo S. Antonio, plesso Daniele Zoccola dal 2018, precedentemente, nel 2001, presso la scuola secondaria di primo grado di Battipaglia, ha cominciato la propria carriera come docente.

Maria Rosa Petolicchio Il Collegio

Maria Rosa Petolicchio all’interno de Il Collegio, il programma che vede protagonisti venti giovani ragazzi (per l’edizione del 2020 i ragazzi sono ventuno), tra i 13 e i 17 anni, impegnati a studiare per un mese in un collegio in pieno stile anni sessanta, ottanta e novanta, dove gli studenti sono privati di qualsiasi innovazione tecnologica e strumento tipico della società odierna al fine di ottenere la licenza media, veste i panni della professoressa di scienze e matematica, entrando a far parte del cast dello show a partire dalla seconda stagione.

Al momento del provino per partecipare al programma è riuscita a sbaragliare la concorrenza grazie alla sua fermezza ed inflessibilità, qualità che l’hanno portata a diventare una dei personaggi più temuti e rispettati del docu-reality.

Il suo carattere la  porta ad essere spesso severa con i propri alunni, dai quali esige innanzi tutto rispetto ed impegno nello studio.

Proprio per queste sue caratteristiche è molto ammirata dai telespettatori.

Lei stessa ha dichiarato in un’intervista che la severità e l’intransigenza siano elementi importanti, in quanto ci sono dei punti fermi sui quali non si deve transigere.

Maria Rosa Petolicchio marito

Come si evince dal suo profilo Instagram Maria Rosa Petolicchio è sposata dal 1988 con Sergio Mari.

La coppia ha concepito due figlie: Nunzia Mari ed Elena Mari, entrambe giovanissime.

Non vi sono invece altri indizi rispetto alla sua vita privata, della quale probabilmente la donna preferisce mantenere la riservatezza.

Curiosità

La Professoressa de Il Collegio è molto attiva sui social network, il suo profilo Instagram infatti vanta ben 235 mila followers, tutto ciò a conferma dell’ottimo successo riscosso all’interno del reality in onda su rai 2.

Nel suo profilo Maria Rosa appare molto orgogliosa di partecipare al programma televisivo, sono infatti molteplici i richiami al suo ruolo di docente ne Il Collegio.

Continuando ad osservare i suoi profili social appare evidente la sua passione per l’insegnamento e la sua dedizione ai propri studenti.

Non mancano scatti con i colleghi professori de Il Collegio, in particolare con il professore di italiano ed educazione civica Andrea Maggi, ed anche scatti che la ritraggono al fianco del marito Sergio Mari nella vita di tutti i giorni, o accanto alle proprie amiche durante le numerose gite fuori porta, che sembrano appassionare molto Maria Rosa.

Altro interesse della donna è rappresentato certamente dalla passione per gli animali, è infatti la padrona di una cagnolina di nome Arya, alla quale è molto affezionata.

Il suo carattere severo ed intransigente l’hanno portata ad ottenere l’appellativo di Rottermeier, come si evince dal suo profilo facebook, nel quale è anche riportata una delle sue citazioni preferite: Quando il soggetto è nullo, l’offesa è zero.

Gossip Chi, La Redazione

 © RIPRODUZIONE RISERVATA