Skip to Content

Pupo chi è, nome vero, Album, GF VIP, moglie, figlie, Instagram

Pupo

Pupo (Fonte: Instagram)

  • Nome e Cognome: Enzo Ghinazzi
  • Professione: Cantautore, compositore, conduttore tv
  • Nato il: 11 settembre 1955
  • Età: 68 anni
  • Nato a: Ponticino
  • Segno zodiacale:  Vergine
  • Altezza: 165 cm
  • Peso: 65 kg
  • Segui su Instagram: @enzoghinazzi

Pupo chi è?

All’anagrafe Enzo Ghinazzi, è un famoso cantante italiano artefice di numerosi successi, come Gelato al cioccolato.

Pupo è stato opinionista del Grande Fratello VIP, al fianco di Antonella Elia.

Per lui questa è la sua seconda esperienza, dopo esser stato seduto lo scorso anno sulla poltrona da opinionista accanto a Wanda Nara, compagna di Mauro Icardi.

Biografia e lavoro di Pupo

Enzo Ghinazzi nasce a Ponticino, frazione di Laterina Pergine Valdarno e Civitella in Val di Chiana, in provincia di Arezzo, l’11 settembre del 1955.

Il suo segno zodiacale è la vergine.

Fiorello Ghinazzi e Irene Bozzi, i suoi genitori, sono degli appassionati di musica e recitazione, pertanto Enzo cresce con i medesimi interessi.

Insieme ad un gruppo di amici, Enzo inizia a cantare nei locali della sua zona, continuando al contempo gli studi.

Decide poi di abbandonare la scuola, ed in seguito inizia il servizio militare ad Orvieto.

Nel 1975, a soli 20 anni, esordisce come cantante con l’etichetta Baby Records, che gli affibbia un nome d’arte, ovvero Pupo, nome che contraddistingue Enzo ancora oggi.

Il successo per Enzo arriva nel 1979, anno in cui incide il suo secondo album Pupo, Gelato al cioccolato, contenente l’omonimo singolo firmato da Malgioglio.

L’anno seguente, ha l’occasione di salire sul prestigioso palco Ariston di Sanremo per la prima volta, dove gareggia con Su di noi, pezzo che viene successivamente apprezzato anche all’estero.

Durante la kermesse si classifica al terzo posto.

Da lì per Pupo inizia una carriera in ascesa, non solo come cantante ma anche come autore per altri artisti e come conduttore.

Dopo la prima esperienza al timone di Domenica In, per la stagione 1989-90, Enzo conduce diversi programmi tra cui Miss Italia nel Mondo; il quiz estivo di rai uno Reazione a catena, ecc., partecipando nel contempo anche come giurato di programmi come Ti lascio una canzoneMiss ItaliaStra Factor, ecc.

Vita sentimentale di Pupo

La vita sentimentale del cantante è piuttosto particolare, nel 1974 convola a nozze con Anna Ghinazzi e dalla loro storia d’amore nascono due figlie: Ilaria e Clara.

Nonostante sia felicemente sposato con Anna, Pupo ha dichiarato ufficialmente di avere un’altra relazione insieme a Patricia Abati (ovvero la sua manager).

L’uomo precisa che non tradisce sua moglie perché entrambe le donne sono consapevoli delle relazioni. Pupo lo ha dichiarato nel salottino di Barbara D’Urso dove ha finalmente fatto chiarezza sulla sua situazione sentimentale.

Ha anche un’altra figlia, Valentina, nata da una storia d’amore con una sua fan, il cantante non l’ha riconosciuta subito ma solo dopo qualche anno dalla sua nascita, nonostante tutto quest’ultima ha un ottimo rapporto con il padre ed è parte integrante della famiglia.

Curiosità

È stato un giocatore d’azzardo, lavorando per potersi permettere questo suo vizio prima della fama.

Purtroppo i debiti lo hanno perseguitato, ed infatti anche Gianni Morandi gli ha prestato dei soldi per saldarli, circa duecento milioni di lire.

Pupo ha poi saldato il debito nel 2008, salendo a sorpresa sul palco durante un concerto di Morandi con le telecamere di Striscia La Notizia.

L’origine del successo Gelato al cioccolato è ad oggi un mistero. Inizialmente, Pupo dichiarò che ad ispirare Malgioglio era stato un ragazzo conosciuto in vacanza, ma lui era all’oscuro di tutto e quando lo scoprì ne rimase shockato.

Tuttavia, Malgioglio non confermò mai queste voci, rivelando nel salottino di Barbara d’Urso di aver scritto il testo del brano di Pupo in seguito ad un errore nella preparazione di un budino, nel quale aveva aggiunto il sale invece dello zucchero.

Gossip Chi, La Redazione

© RIPRODUZIONE RISERVATA