Skip to Content

Mita Medici chi è, Canzonissima, ex compagni, Instagram

Mita Medici, figlia d’arte dotata di una bellezza magnetica e conturbante, che ha fatto perdere la testa a cantanti, attori e sportivi dell’epoca.

Andiamo alla scoperta di una delle donne più affascinanti che siano apparse negli schermi televisivi e in quelli cinematografici.

Mita Medici
Mita Medici (Fonte: Instagram)

Mita Medici chi è?

Molti di voi avranno vissuto il periodo d’oro dei mitici fotoromanzi, invenzione totalmente italiana, che in seguito ha conquistato mezza Europa, fatti di storie d’amore raccontate tramite immagini (format molto popolare negli anni ’60 e ’70).

Bene, questo preambolo per dire che la nostra protagonista odierna, l’attrice Mita Medici, è stata una degli esponenti di spicco di questo mondo.

Inoltre, è stata anche una brava e preparata presentatrice televisiva, conducendo e partecipando a trasmissioni televisive di grande successo come Sereno variabile, condotta su Rai 2 nel biennio 1990-1991; Detto tra noi, sempre su Rai 2 e la sua versione del mattino, chiamata appunto Detto tra noi Mattina, nelle stagioni 1993 e 1994.

Oltre che nei fotoromanzi, ha lavorato come attrice teatrale e cinematografica, con all’attivo parecchi film di Mita Medici di grande spessore.

Tra i più importanti possiamo citare: Ombre, del 1979, con la regia di Giorgio Cavedon; Antelope Cobbler, girato da Antonio Falduto nel 1991; Cinecittà… Cinecittà, diretto nel 1993; e Morte di una ragazza perbene, diretto dal regista Luigi Perelli, nel 1999.

Attiva anche come cantante, prevalentemente negli anni settanta, ha inciso diverse canzoni di Mita Medici di grande successo: Nella vita c’è un momento, del 1970; il singolo Un posto per me, del 1971; e Un amore, pubblicata nel 1972.

Nota socialite del periodo, grazie alle sue relazioni sentimentali, è finita spesso e volentieri sulle copertine delle riviste di gossip e cronaca rosa.

Nel nostro articolo odierno, andremo a ripercorrere la vita privata e la strepitosa carriera di questa affascinante e talentuosa donna di spettacolo.

Mita Medici biografia

La cantante e attrice Mita Medici, nome d’arte di Patrizia Vistarini, è nata a Roma, il 20 agosto del 1950.

Mita Medici
Mita Medici (Fonte: Instagram)

I suoi genitori erano l’attore Franco Silva e Anna Maria Perini, vincitrice del concorso di bellezza Miss Roma.

Ha anche una sorella di nome Carla Vistarini, celebre autrice di testi, sceneggiatrice e scrittrice.

Nel 1965, all’età di quindici anni, si è aggiudicata la fascia di Miss Teenager Italiana, tenutosi presso la storica discoteca Piper Club di Roma, con lo pseudonimo di Patrizia Perini.

Mita Medici età, segno zodiacale

L’età di Mita Medici è quindi di 72 anni compiuti e il suo segno zodiacale è quello del Leone.

In merito all’altezza e il peso dell’attrice romana sono rispettivamente di 172 cm e di circa 60 chili.

Mita Medici compagno

Come detto in precedenza, la cantante pop e di musica leggera Mita Medici, è avvezza a stare sotto i riflettori per via delle sue note storie d’amore.

È stata fidanzata per tre anni con il grande cantautore romano Franco Califano, detto Il Califfo, famoso play boy che ha avuto diverse liaison con donne bellissime, tra queste troviamo Patrizia de Blanck e Eva Grimaldi (ex fidanzata del bellissimo Gabriel Garko).

Mita Medici compagno, Mita Medici Franco Califano
Mita Medici e Franco Califano

Dopo questa importante relazione, l’attrice è stata legata ad Adriano Panatta, ex campione di tennis e anch’esso Latin Lover particolarmente ambito.

Attualmente sembrerebbe essere single e felice.

Instagram

Molto attiva sui social network, è presente sia su Facebook (dove conta oltre quattromila seguaci) che su Instagram Mita Medici, dove può contare su più di millecinquecento followers.

Sul suo profilo ufficiale (@mitamitamedici), posta principalmente contenuti del suo lavoro e della sua vita privata, foto assieme a colleghi e amici del mondo dello spettacolo e scatti storici provenienti dalla sua lunga carriera.

La conduttrice di origini romane non ha figli e non è mai stata sposata.

Carriera

Dopo le esperienze nei fotoromanzi, nel 1966 ha debuttato nel cinema, girando il film L’estate, diretto da Paolo Spinola.

A seguito di questo esordio, sono seguite le pellicole Non stuzzicate la zanzara; Pronto…c’è una certa Giuliana per te, entrambe del 1967, e Colpo di sole del 1968.

Dopodiché si avvicina al canto, firmando un contratto con la Fonit Cetra, con cui prenderà parte alla Caravella dei successi con la canzone Nella vita c’è un momento.

Nel 1970 debutta in televisione nello sceneggiato intitolato Coralba, diretto da Daniele D’Anza.

Sempre nello stesso anno conduce il Cantagiro, dove esegue anche la sigla iniziale Un posto per me.

Successivamente, nel 1973, Mita Medici presenta insieme al mitico Pippo Baudo la trasmissione televisiva Canzonissima, e anche in questo caso canta la sigla di testa, Ruota libera.

La vediamo nel cast del musical Una ragazza, nel 1974, in onda su Rai 1 e diretto da Giancarlo Nicotra.

L’anno dopo esce l’album Per una volta e posa per la celebre rivista Playboy.

Più tardi, nel 1979, è protagonista dello sceneggiato televisivo Il signore di Ballantrae, trasmesso su Rai 2.

A partire dal 1997 fino al 2003 è stata tra gli interpreti secondari della fiction ambientata a Napoli, Un posto al sole, recitando nei panni di Marisa Saviani.

Nel 2001, fa parte del cast della soap opera di Mediaset, Centovetrine.

Infine, nel 2005 ha preso parte alla seconda e terza edizione della fiction Un ciclone in famiglia, diretta da Carlo Vanzina.

Mita Medicini Elena o della passione amorosa
Mita Medici incarna Elena, nello spettacolo teatrale Elena o della passione amorosa

Attualmente Mita Medici è impegnata in diversi spettacoli teatrali nel nostro paese, il più recente Elena o della passione amorosa, dove incarna il dramma appunto di Elena, della mitologia greca.

Gossip Chi, La Redazione

© RIPRODUZIONE RISERVATA