Skip to Content

Pierpaolo Spollon chi è, fiction, Doc nelle tue mani, Instagram

  • Nome e Cognome: Pierpaolo Spollon
  • Professione: Attore
  • Nato il: 10 Febbraio 1989
  • Età:  34 Anni 
  • Nato a: Padova
  • Segno zodiacale: Acquario
  • Altezza:  180 Cm
  • Segui su Instagram: @pierpaolospollon
Pierpaolo Spollon
Pierpaolo Spollon (Fonte: Instagram)

Pierpaolo Spollon chi è?

Pierpaolo Spollon è un attore di successo, la sua passione per la recitazione lo ha portato a recitare in svariate serie televisive di grande successo che lo hanno reso un interprete davvero eccezionale e molto richiesto.

Oltre alla fiction Doc con Luca Argentero, ha preso parte alla fiction Che Dio Ci Aiuti.

Attualmente è possibile vederlo nella terza stagione de L’allieva con Lino Guanciale e Alessandra Mastronardi.

Biografia e Lavoro di Pierpaolo Spollon

Nasce il 10 Febbraio 1989 a Padova sotto il segno zodiacale dell’Acquario.

Fin da piccolo desidera un fratellino o una sorellina, l’attore infatti è figlio unico.

I genitori lavorano in settori totalmente diversi da quelli dello spettacolo, la madre è impegnata nell’esercito, il padre invece è un Commissario.

Pierpaolo da piccolo riceve un’educazione molto rigida, in casa sua infatti non ci sono videogiochi con cui giocare.

La figura dei genitori è ben presente nella sua vita, forse addirittura troppo.

L’attore infatti da adolescente decide di frequentare il liceo artistico, tuttavia i genitori gli impongono il loro pensiero e lo indirizzano verso il Liceo Scientifico.

Qui Pierpaolo ha un percorso piuttosto difficile, la sua media non è altissima e solo alcuni voti positivi.

Il giovane deve fare i conti con alcune bocciature prima di capire quale fosse la sua via, ovvero quella della recitazione.

La sua presenza al Liceo Scientifico però risulta essere proficua, Pierpaolo infatti proprio durante il periodo del Liceo ha l’occasione di partecipare al provino per un film La giusta distanza dal maestro Mazzacurati.

Purtroppo però il suo provino non va benissimo, nonostante ciò, Alex Infascelli, il regista del film, vede in lui qualcosa e lo introduce letteralmente nel mondo dello spettacolo.

Per realizzare il suo sogno nel cassetto Pierpaolo decide di trasferirsi a Roma, qui ha l’occasione di studiare insieme a Beatrice Bracco, e Gisella Burinato.

Poco dopo riesce ad entrare a far parte del Centro Sperimentale.

Pierpaolo Spollon negli anni diventa un attore molto apprezzato, il suo settore non sono i film bensì le fiction.

Il suo primo ruolo più importante è La porta rossa, dove veste i panni di un giovane diciottenne.

Per recitare in questa parte Pierpaolo deve imparare qualche frase in bosniaco e imparare a suonare un particolare strumento musicale chiamato Hang.

Il ruolo che gli permette di ottenere successo è quello di Marco Allevi, uno dei protagonisti di L’allieva, serie televisiva di successo di casa Rai.

Una delle sue ultime esperienze è quella di Doc nelle tue mani, altra serie televisiva di grande successo che vede come protagonista Luca Argentero.

In questa serie Pierpaolo Spollon diventa famosissimo grazie alla sua magistrale interpretazione di Riccardo Bonvegna, giovane specializzando al primo anno di medicina molto indaffarato e bizzarro. 

Vita sentimentale di Pierpaolo Spollon

Purtroppo della vita sentimentale del giovane attore non si sa praticamente niente.

Pierpaolo Spollon è estremamente riservato sul tema sentimenti e nemmeno sui profili social è possibile scorgere qualche indizio.

Ad oggi quindi non si sa se sia fidanzato o single.

Curiosità

Pierpaolo solitamente si rilassa suonando alcuni strumenti come il flauto e la chitarra.

Grazie al suo lavoro ha imparato a parlare benissimo in inglese.

Nel tempo libero fa qualche corsetta per tenersi in forma, i suoi sport preferiti sono l’equitazione e le arti marziali.

Segue il calcio e la sua squadra del cuore è l’Inter.

Durante le riprese di La porta rossa, ha riportato una ferita ad una gamba ed ha tutt’oggi una cicatrice che gli ricorderà per sempre il suo esordio nel mondo della televisione.

Pierpaolo Spollon in futuro vorrebbe diventare un regista di successo, non molto tempo fa si è cimentato anche in alcun cortometraggi insieme al suo amico, nonché collega, Dario Aita.

Gossip Chi, La Redazione

© RIPRODUZIONE RISERVATA