Skip to Content

Steve Madden chi è, marchio, stile, carcere, ex moglie, Instagram

Nel nostro consueto appuntamento, andremo ad occuparci di un personaggio controverso e che ha avuto anche problemi con la legge, stiamo parlando ovviamente di Steve Madden, designer visionario e talentuoso, che grazie alle sue particolari creazioni, si è fatto conoscere in tutto il mondo.

Curiosamente, è stato anche citato in un film Hollywoodiano di grande successo.

Steve Madden
Steve Madden, stilista

Steve Madden chi è?

Chi segue la moda ed è amante in particolar modo di accessori e calzature, avrà sicuramente sentito parlare dello stilista Steve Madden, che viene considerato come uno dei magnati del fashion del ventunesimo secolo, responsabile della progettazione e della messa in vendita delle sue produzioni da più di vent’anni.

Imprenditore lungimirante e determinato, è stato persino citato nella pellicola del 2013, The Wolf of Wall Street, diretto dal maestro del cinema Martin Scorsese ed interpretato magistralmente dal premio Oscar Leonardo DiCaprio. Lo stilista è stato impersonato dall’attore Jake Hoffman, definendo il suo ritratto come roppo nerd.

Grazie a parecchi anni di esperienza e ad uno stile sexy contemporaneo e creativo, il suo brand è uno dei più iconici degli Stati Uniti.

Dotato di un senso dello stile inconfondibile, le scarpe di Steve Madden donano agli uomini e alle donne che scelgono di indossarle, la possibilità di mostrare al meglio le proprie individualità ed esternare tutto il proprio sex appeal.

Il noto genio della moda non si occupa solo di calzature Steve Madden, ma produce anche accessori come orologi, gioielli, borse, cinture, occhiali e anche capi di abbigliamento di grande qualità e originalità.

Steve Madden biografia

L’imprenditore calzaturiero è nato a New York, nel quartiere di Queens, negli Stati Uniti, il 23 marzo del 1958. Ultimo di tre fratelli, è cresciuto a Five Towns nella contea di Nassau, all’est di Queens.

I genitori di Steve Madden sono la madre, casalinga, di origini ebree e il padre irlandese, che di professione faceva il produttore tessile.

Mentre frequentava la scuola media, ha lavorato in un negozio di scarpe, dove ha iniziato ad appassionarsi a questo business.

Si iscrive alla scuola superiore della contea di Nassau, diplomandosi a pieni voti.

Dopo il liceo, frequenta l’Università di Miami per un paio di anni, prima di tornare a Long Island e gettarsi a capofitto nell’azienda che porta il suo nome, iniziando con un budget di 1100 dollari e vendendo i suoi prodotti dal bagagliaio della sua automobile.

Ha avuto anche diverse vicende giudiziarie, visto che i suoi affari erano legati a doppio filo alla famigerata società di intermediazione Stratton Oakmont, fondata da Jordan Belfort.

Negli anni 2000 è stato condannato a 41 mesi di carcere per manipolazione del mercato azionario e riciclaggio di denaro, ed ha scontato la sua pena, prima nel Carcere Federale Eglin Air Force Base e poi nel Coleman Federal Correctional Complex, in Florida.

Scarcerato nel 2005, ha dovuto frequentare un centro di riabilitazione sociale per 60 giorni.

Steve Madden età, segno zodiacale

L’età di Steve Madden è quindi di 64 anni compiuti e il suo segno zodiacale è l’Ariete.

È alto 180 cm per un peso di circa 85 chili.

Steve Madden ex moglie

Steve Madden stilista ha dichiarato di aver abusato, in passato, di alcol e diverse droghe, e per questo motivo, ha anche preso parte ad un processo di riabilitazione ordinatogli dal Tribunale.

Nel 2005, si è sposato con Wendy Ballew, che all’epoca era la Direttrice delle Operazioni della sua società, appena uscito dal carcere.

Steve Madden ex moglie, Steve Madden Wendy Ballew
Steve Madden e Wendy Ballew, ex moglie

La coppia ha messo al mondo tre figli di Steve Madden, il primogenito Goldie Ryan Madden, di diciannove anni di età, e i gemelli Jack e Stevie, diciottenni.

Lo stilista e la Ballew hanno deciso di divorziare nel 2015.

Instagram

Presente sui social network, specialmente su Instagram, dove può contare su più di due milioni e novecentomila followers.

Nel suo profilo ufficiale (@stevemadden) vengono pubblicate tutte le sue produzioni e le nuove collezioni Steve Madden.

È disponibile anche la versione italiana su Instagram Steve Madden (@stevemaddenitaly), che totalizza oltre 19,1 mila followers.

Per chi volesse dare un’occhiata al website Steve Madden sito ufficiale, può andare su www.stevemadden.it.

Carriera

Come detto in precedenza, ha iniziato la sua carriera nel 1990, vendendo le sue scarpe direttamente dal baule della sua macchina.

Dopo la fine delle beghe giudiziarie del suo fondatore, l’azienda ha rapidamente recuperato le entrate di oltre 100 milioni di dollari, nel 2006.

Sin dall’inizio della sua avventura, Steve Madden si è lasciato ispirare dalla strada, infatti ha dichiarato più volte che i marciapiedi sono sempre stati la sua passerella, e quindi New York è la città perfetta per questo stile ben definito.

Nelle sue creazioni, che siano sneakers, stivali o sandali di Steve Madden, cerca sempre di lanciare e imporre nuove tendenze, passando dalle vibrazioni rock e dettagli strong a dettagli più urban, abbracciando l’individualità con tacchi vertiginosi, sandali sfacciati, accessori e abiti sexy.

Steve Madden calzature
Steve Madden calzature (Fonte: Instagram)

Dal 2018, il brand americano è presente anche in Italia e commercializza prodotti sia con i propri brand, come Steve Madden; Dolce Vita; Betsey Johnson; Blondo; GREATS; BB Dakota; e Mad Love, ma è anche distributore di marchi di primo piano quali Anne Klein e Superga.

Nel corso della sua lunga e stimata carriera, Steve Madden ha vinto numerosi premi come: il NASDAQ Honors Steve Madden & 20 Year Anniversary, nel 2010; il Two Ten Foundation Honors; il Footwear News Reader’s Choice, nel 2011; per cinque volte si è aggiudicato il Footwear News Company of the Year (nel 2001, 2006, 2009, 2011, e infine nel 2017); l’ultimo premio al suo attivo è il Footwear News Achievement Award Hall of Fame 2019.

Gossip Chi, La Redazione

© RIPRODUZIONE RISERVATA