Skip to Content

Alessio Zerbin chi è il calciatore del Monza in prestito dal Napoli di Maradona

Alessio Zerbin è il giovane attaccante del Monza con un futuro promettente nel calcio, che grazie alle sue eccelse caratteristiche tecniche, al suo forte carattere e alla grande determinazione è passato dal giocare all’oratorio di Santa Rita di Novara alle giovanili dell’Inter fino ad essere scoperto dal Napoli mentre era in forza nel club calcistico del Gozzano.

Rimanete con noi fino alla fine per scoprire tutti i dettagli di questo talento del pallone, saltando dalla biografia alla vita privata facendo anche un tuffo nella sua carriera calcistica.

Alessio Zerbin, Zerbin
Zerbin (Fonte: Instagram)

Zerbin chi è?

Chi ha una passione sfegatata per il club dei biancorossi del Monza si chiede spesso e volentieri, chi sono gli attaccanti titolari del Monza? Sono nove i calciatori della rosa nella posizione appunto di attaccante, uno di questi è proprio il protagonista dell’articolo di oggi, ovvero Alessio Zerbin che veste la maglia numero 20.

Un suo ex allenatore, Francesco Modesto, che l’ha allenato per due anni sia quando giocava alla Pro Vercelli che al Cesena, lo aveva ribattezzato con un grazioso soprannome, il Principino, perché biondo con gli occhi azzurri.

Qualche anno fa ai microfoni della trasmissione Radio Gol di Kiss Kiss Napoli, Modesto, mentre parlava del calcio napoletano, ha ricordato l’attuale attaccante del Monza come un ragazzo fantastico, dal grande potenziale e dal carattere forte, che ogni anno si è sempre migliorato dando il meglio di sé.

Zerbin biografia

Di origini piemontesi, ha visto la luce il 3 marzo del 1999 a Novara. Sembra che sin dalla sua nascita, il piccolo Principino aveva già il suo destino segnato dal calcio, verso il quale dimostrerà negli anni successivi di avere un enorme potenziale che viene notato subito dall’Inter, all’età di appena sette anni.

Alessio Zerbin genitori sono la mamma Paola e il papà Paolo che l’hanno sempre sostenuto in ogni momento della sua vita così come anche suo fratello Valerio.

Cresce nel quartiere di Santa Rita a Novara, dove già a cinque anni, nel 2004, inizia a giocare a pallone con la squadra dell’oratorio.

Il suo talento di certo non passa inosservato agli allenatori del settore giovanile dell’Inter che lo notano subito all’età di sette anni e lo aggregano alla squadra nel 2007, rimanendovi per sei stagioni fino al 2013.

Alessio Zerbin, Zerbin
Zerbin (Fonte: Instagram)

Dopo anni di gavetta formandosi a livello calcistico, è salito di classifica partendo dalla Prima squadra con il Suno FCD il 16 febbraio del 2015, nella vittoria casalinga finita 2-1 contro l’Arona calcio, passando per la serie D con l’acquisto da parte del Gozzano il 10 aprile del 2016 fino a fare il suo ingresso, il 31 gennaio del 2017, nel Napoli di Maradona, facendo parte delle Giovanili dei biancoazzurri. Con l’acquisto della giovane promessa del calcio, la società partenopea ha pagato la cifra di 85 mila euro a titolo definitivo.

Zerbin età, segno zodiacale

L’età dell’attaccante numero 20 del Monza è quindi di 25 anni appena compiuti. È nato sotto la costellazione dei Pesci.

L’altezza del giocatore piemontese è di 182 cm. Quanto pesa Zerbin? Ha una massa corporea che si aggira intorno agli 80 chili.

Zerbin fidanzata

Per quanto riguarda la vita privata dell’attaccante esterno del Napoli in prestito al Monza, sappiamo che è fidanzato con una giovane donna, probabilmente coetanea, che risponde al nome di Valentina Guglielmetti, con cui compare in una foto pubblicata dalla coppia nei rispettivi profili social in data 1 novembre 2023 in un locale a Napoli, in occasione di una Halloween party nella città partenopea, visti i travestimenti di ambedue.

Alessio Zerbin, Zerbin
Zerbin (Fonte: Instagram)

Non abbiamo però altre informazioni a riguardo, ad esempio, non è noto quando e come si sono conosciuti. È palese che i due hanno una forte sintonia e sono molto innamorati.

Carriera

Nelle caratteristiche tecniche del calciatore Alessio Zerbin Napoli gioca prevalentemente nel ruolo di ala sinistra, destro naturale, predilige rientrare verso il centro del campo per andare a concludere, solitamente indirizzando il tiro verso il secondo palo.

Dopo l’esordio con le Giovanili del Napoli nel 2017-2018, negli anni successivi passa ad altre squadre, girando come molti altri giovani giocatori emergenti, in prestito per la Vibertese (2018-2019) totalizzando 22 presenze e 1 gol; nella stagione seguente si mette la maglia del Cesena con cui raccoglie 21 presenze e mette a segno due reti; nel biennio 2020-2021 fa il suo ingresso alla Pro Vercelli concludendo la stagione con 33 partite e 5 reti; segue il Frosinone nel 2021-2022 registrando 9 gol in 31 presenze.

Torna al Napoli nelle stagioni dal 2022 al 2024, con cui gioca 17 partite senza segnare però nessuna rete.

Dal 2024 viene ceduto in prestito per sei mesi al Monza, dove gioca come attaccante, contando finora due presenze.

A credere nel suo enorme potenziale è il CT Roberto Mancini che il 24 maggio del 2022 lo convoca nella Nazionale Maggiore. Scende in campo con la Maglia Azzurra numero 20 nella seconda partita della Nations League 2022-2023 tenutasi il 7 giugno 2022 contro l’Ungheria, subentrando, negli ultimi minuti di fine partita, al calciatore Giacomo Raspadori, una gara questa che ha registrato un risultato finale di 2-1 per la vittoria dell’Italia.

Instagram

L’ala sinistra del Monza è reperibile sui social media dove usa come appellativo lo stesso nome di battesimo, ovvero trovate il profilo di Alessio Zerbin Instagram con il nickname @alessiozerbin.

Alessio Zerbin, Zerbin
Zerbin (Fonte: Instagram)

Non è molto attivo sulla celebre piattaforma per la condivisione di foto, dove è presente dal 2 giugno del 2017. Ha debuttato su Instagram con un primo scatto che lo vede indossare la maglia della Nazionale Under-18, nella partita disputata nel 2017, arrivando a collezionare in quell’annata quattro presenze ed una rete.

Gossip Chi, La Redazione

© RIPRODUZIONE RISERVATA