Skip to Content

Azzurra D’Arpa chi è, età, origini, Masterchef, Instagram

  • Nome e Cognome: Azzurra D’Arpa
  • Professione: Supervisore di casinò 
  • Nato il: 1983 
  • Età:  40 Anni 
  • Nata a: Palermo 
  • Segno zodiacale: Non disponibile
  • Altezza:  Non disponibile 
  • Peso: Non disponibile 
  • Segui su Instagram: @azzurra_masterchefit10
Azzurra D’Arpa (Fonte: Instagram)

Azzurra D’Arpa chi è?

Azzurra D’Arpa è tra i venti aspiranti chef della decima edizione di Masterchef, il celebre talent show trasmesso sui canali Sky dedicato alla cucina.

Grazie al suo talento e alla sua passione è riuscita subito ad ottenere il tanto ambito grembiule bianco dopo aver conquistato Antonino Cannavacciuolo, Bruno Barbieri e Giorgio Locatelli ai Live Cooking.

Ecco qualche informazione in più sul suo conto.

Biografia e Lavoro di Azzurra D’Arpa

Nasce in Sicilia, più precisamente a Palermo, nel 1983.

Purtroppo su di lei non si hanno moltissime informazioni, non è nota nemmeno la sua data di nascita con precisione.

In realtà, la donna non è un personaggio televisivo, inoltre è anche una persona piuttosto riservata.

Oltre alla passione per la cucina, ha una forte passione per i viaggi, quest’ultima passione nasce in tenera età quando l’aspirante chef si divertiva insieme al padre ad indovinare le città della Sicilia, d’Italia, dell’Europa e del mondo.

Una volta concluso il suo percorso di formazione scolastica, decide di tuffarsi nel mondo del lavoro per trovare una propria strada.

A soli ventuno anni infatti decide di seguire un corso da croupier.

Una volta concluso il corso, Azzurra abbandona la sua terra d’origine per trasferirsi in Inghilterra dove trova impiego in un casinò.

Dopo alcuni anni trascorsi all’interno dei casinò, Azzurra decide di combinare il suo lavoro alla sua passione per i viaggi, e decide di lavorare come supervisore di casinò a bordo delle navi da crociera.

Il suo lavoro la costringe a girare il mondo e le permette di conoscere le tradizioni di altri Paesi.

Anzi, ha confessato che appena ritorna a casa prova a cucinare i piatti che ha assaggiato per proporli ai suoi familiari e ai suoi amici.

Tutto questo le ha permesso di sviluppare uno stile eclettico, capace di combinare tutti gli ingredienti che ha assaggiato durante i suoi viaggi.

Azzurra D’Arpa Masterchef 2020

Da poche settimane è iniziata ufficialmente la decima edizione di Masterchef 10, il talent di Sky che ogni anno sforna uno chef.

Dopo aver superato i colloqui online, si è presentata ai giudici durante i Live Cooking conciando un piatto molto ambizioso intitolato per l’occasione Tricolore che va in Asia.

I giudici non hanno dubbi, tutti e tre infatti esclamano un sonoro “” e lo chef Barbieri in persona consegna all’aspirante chef il tanto ambito grembiule bianco che le permette di esordire nella masterclass 2020.

In occasione della primissima mistery box Azzurra D’Arpa non è riuscita a mettersi in mostra, il suo piatto infatti non riesce a convincere il palato dei giudici i quali le consegnano il grembiule nero, ovvero il biglietto che la conduce direttamente al primissimo pressure test.

Tuttavia, l’aspirante chef non ha dovuto attendere nemmeno la conclusione della prova, i giudici infatti all’unanimità, nello svolgimento del pressure, hanno deciso di farla volare in balconata in virtù della sicurezza, capacità tecnica e pulizia dimostrata durate l’esecuzione del piatto.

Il suo percorso quindi è destinato a proseguire, in molti la considerano già come una delle possibili finaliste del programma.

Azzurra D’Arpa marito

In merito alla vita sentimentale di Azzurra D’Arpa, purtroppo non si hanno informazioni.

L’aspirante chef infatti è piuttosto riservata su questo aspetto, nemmeno i suoi canali social contengono indizi che possano far presumere una relazione con qualcuno, tuttavia non è possibile affermarlo con assoluta certezza.

Curiosità

Ha una luna tatuata sulla caviglia.

È piuttosto attiva sui social, specialmente su Instagram Azzurra D’Arpa dove adora postare le foto che ritraggono le sue creazioni gastronomiche.

Gossip Chi, La Redazione

© RIPRODUZIONE RISERVATA