Skip to Content

Bernard Hill, l’attore nei panni del Capitano del Titanic è morto

Bernard Hill
Bernard Hill

Chi ha visto il celebre film di James Cameron, vincitore del Premio Oscar nel 1997, Titanic, sicuramente ricorderà l’attore che interpretava il Capitano del Transatlantico, ovvero Bernard Hill.

Il cinema è in lutto per Bernard Hill

È giunto un comunicato nella giornata di domenica 5 maggio 2024 da parte del suo agente Lou Coulson, in merito alla morte di Bernard Hill, venuto a mancare a 79 anni.

Non sono ancora note le cause della sua dipartita, i familiari dell’attore non hanno fatto sapere ancora nulla al riguardo.

Bernard, nato a Manchester il 17 dicembre del 1944, ha esordito sul grande schermo nel 1982 in Ghandi di Richard Attenborough e da allora ha recitato in circa una ventina di film.

Non solo è ricordato per aver interpretato il Capitano del Titanic, anzi è anche celebre per aver dato vita al Re Theoden della fortunata trilogia Il Signore degli anelli, girato per la regia di Peter Jackson.

Un altro ruolo che gli diede notorietà è quello di Edward Colt nel film di Richard Loncraine, Wimbledon, uscito nelle sale cinematografiche nel 2004 e ispirato alla storia del tennista di origini croate Goran Ivanišević. Ha anche collaborato con un mostro sacro del cinema internazionale, Clint Eastwood, regista del film Fino a prova contraria del 1999, dove ha fatto la parte del Direttore Luther Plunkitt.

Una curiosità sull’interprete inglese riguarda il fatto che detiene un primato particolare, avendo recitato in due delle tre pellicole che nella storia del cinema hanno vinto undici Oscar, ovvero Titanic di James Cameron e l’epilogo della saga di Peter Jackson, Il Signore degli Anelli – Il ritorno del re.

La morte di Bernard Hill, il Capitano Edward John Smith , lascia un vuoto incolmabile nel cuore di sua moglie Marianne e del loro unico figlio, Gabriel.

Gossip Chi, La Redazione

© RIPRODUZIONE RISERVATA