Skip to Content

Arisa chi è la cantante di Sincerità, fidanzato, Instagram

Ne è passato di tempo da quando Arisa ha solcato il palco dell’Ariston con l’aria timida e un po’ imbarazzata, cullando però poi tutti con la sua delicata, dolce e simpatica Sincerità.

Proprio di lei, dei suoi cambiamenti effettuati negli anni, della sua vita personale e della sua evoluzione professionale parleremo in questo articolo. Un suo brano nelle orecchie e via, si parte.

Arisa

Arisa chi è?

Arisa è diventata famosa al pubblico italiano in qualità di cantante, a partire dal Festival di Sanremo 2009 che l’ha vista trionfare con il sopracitato brano.

Ad ora, si è tuttavia affermata anche come personaggio televisivo e cinematografico, oltre a lavorare in qualche occasione nel mondo del doppiaggio e dell’editoria.

Arisa biografia

Nasce a Genova il 20 agosto del 1982, e a questo proposito vi chiedo subito: sapete qual è il vero nome di Arisa? Quello con cui è stata registrata all’anagrafe, per intenderci? Ve lo dico io: Rosalba Pippa.

Ma perché ha scelto proprio quello come nome d’arte? Cosa significa Arisa? Altre domande lecite. Il suo pseudonimo non è altro che l’insieme delle lettere iniziali dei nomi dei suoi parenti più stretti, compreso il proprio. A di Antonio (padre), R di Rosalba (lei stessa), I ed S di Isabella e Sabrina (le sue due sorelle), A di Assunta (madre).

I primi anni vengono vissuti da Rosalba in un piccolo comune in provincia di Potenza, Pignola, e qui la bambina inizia pian piano ad avvicinarsi al canto, studiando da autodidatta prendendo come modello le sue due cantanti preferite del periodo, ovvero Celine Dion e Mariah Carey.

La musica rappresenta per lei ancora un passatempo, a cui dedicare gli attimi liberi tra gli studi liceali, in ambito pedagogico, e i lavori saltuari di baby sitter, cameriera e parrucchiera.

Il canto però comincia qualche tempo dopo a dare i frutti del duro lavoro operato dalla giovane, portandola non solo a vincere concorsi canori locali, ma anche a ottenere una borsa di studio, nel 2007.

La svolta vera e propria per la sua attività di cantante compare a pieno titolo l’anno successivo, ma lasciamo tutti i dettagli su questo argomento nel paragrafo dedicato alla carriera.

Arisa età, segno zodiacale

Gli anni di Arisa sono attualmente 41; è nata sotto il ruggente segno zodiacale del Leone.

Arisa (Fonte: Instagram)

L’altezza di Arisa è invece di circa 1 metro e 60 centimetri.

Arisa fidanzato

In passato, la cantante è stata fidanzata con Giuseppe Anastasi, un musicista, ma la storia si è conclusa nel 2010.

Successivamente, il compagno di Arisa è divenuto il manager Lorenzo Zambelli, con cui ha intrecciato una relazione dal 2014 al 2016.

Nella sua vita è arrivato poi Andrea Di Carlo, anche lui di professione manager, con la quale si sarebbe dovuta sposare a settembre del 2021, ma le cose non sono andate per il verso giusto e i due si sono lasciati prima di arrivare all’altare.

Dopo di lui ha avuto una storia con il ballerino Vito Coppola, conosciuto durante il programma Ballando con le stelle, ma il loro rapporto è naufragato per incompatibilità.

Al momento non si hanno informazioni certe circa un nuovo partner della cantante.

Carriera

Il 2009 rappresenta l’anno di debutto per l’artista. Dopo aver vinto il SanremoLab dell’anno precedente, infatti, partecipa al Festival ligure nella sezione Nuove proposte con la sua celebre canzone Sincerità, che le vale il primo premio e che viene inserita nel suo primo album, dal titolo omonimo.

Videoclip del brano “Sincerità”

Nel 2010 si ripresenta a Sanremo con l’allegro brano Malamorenò, che tuttavia non riscuote i successi del precedente, classificandosi al nono posto.

Rimanendo in tema di Festival di Sanremo Arisa vi ripartecipa nel 2012, con il malinconico e struggente singolo La notte, secondo in classifica; nel 2014 con Controvento, che le vale nuovamente la vittoria; nel 2016 con Guardando il cielo, nono; nel 2019 con Mi sento bene, ottavo, e infine nel 2021 con Potevi fare di più, decimo.

Tra le altre canzoni di Arisa più famose e amate, nominiamo poi L’amore è un’altra cosa (2012), Meraviglioso amore mio (2012), L’amore della mia vita (2016), Potevi fare di più (2021) e Non vado via (2023).

In qualità di personaggio televisivo, citiamo il suo ruolo di giudice in trasmissioni quali X Factor (2011, 2012, 2016), Prodigi – la musica è vita (2019), The Voice Kids (2023) e The Voice Senior (2024) ma anche quello di concorrente in Monte Bianco – Sfida verticale (2015), Name That tune – indovina la canzone (2020, 2022) e Ballando con le stelle (2021).

Nel 2015, è inoltre co-conduttrice del Festival di Sanremo, insieme ad Emma Marrone e Rocío Muñoz Morales.

I film da lei interpretati sono invece al momento sei: Tutta colpa della musica (2011), La peggior settimana della mia vita (2011), Colpi di fulmine (2012), La verità, vi spiego, sull’amore (2017), Nove lune e mezza (2017) e Vera (2022), nel quale fa tuttavia solo un breve cameo.

Arisa (Fonte: Instagram)

Come doppiatrice, la ricordiamo nei panni di Lucille in Un mostro a Parigi (2011) e di Lucy Wilde in Cattivissimo me 2 (2013) e Cattivissimo me 3 (2017), tutti film di animazione.

Concludiamo parlando delle pubblicazioni di quest’artista, risalenti al 2012 e al 2014, ovvero Il paradiso non è un granché. Storia di un motivetto orecchiabile e Tu eri tutto per me.

Instagram

Per rimanere sempre aggiornati sulla vita pubblica e privata della nostra protagonista odierna, dovete proprio dare un’occhiata alla pagina Instagram Arisa, @arisamusic.

Il profilo social di Arisa è seguito al momento da 1 milione e 300 mila followers.

Gossip Chi, La Redazione

© RIPRODUZIONE RISERVATA