Skip to Content

Baby Touchè lite con Paolo del Debbio: cacciato da Dritto e Rovescio

Baby Touchè Del Debbio
Baby Touchè a Dritto e Rovescio

Baby Touchè, trapper 21enne di Padova di origini marocchine è stato invitato alla puntata di Dritto e Rovescio di giovedì 4 aprile 2024, condotto da Paolo Del Debbio, per parlare delle delicate vicende in cui è stato coinvolto, come incitazione alla violenza nei suoi video, possesso di armi ed esplosivi e fogli di via delle questure di Vicenza, Padova e Venezia.

Baby Touchè, Touchè, Baby Touchè Dritto e Rovescio, Dritto e Rovescio Baby Gang
Baby Touchè a Dritto e Rovescio

La reazione di Baby Touchè a Dritto e Rovescio

Sin dall’inizio il trapper, molto seguito sui social, è stato sulla difensiva nei confronti di Del Debbio, tanto da fargli perdere le staffe cacciando Baby Touchè ben due volte dallo studio e dovendosi poi scusare con i telespettatori per il degrado e la bassezza di questo ospite in studio, che avrebbe potuto avere il modo di spiegare il perché di tutta quella rabbia dei giovani della sua generazione.

Subito dopo Touché, il trapper delle faide contro Simba La Rue (ex di Barbara Boscali) si è sfogato sui social, andando sempre sulla linea dell’arroganza, vantandosi di essere stato invitato dalla Direttrice di Mediaset (non direttamente dallo stesso Del Debbio) e di aver percepito un compenso addirittura maggiore di quello di Paolo Del Debbio in un mese.

Gossip Chi, La Redazione

© RIPRODUZIONE RISERVATA