Skip to Content

Lionel Messi chi è il calciatore argentino soprannominato “La pulce”

Ora è uno dei calciatori più noti del mondo, ma la sua vita è stata spesso costellata di critiche per la sua altezza: sì, il protagonista del nostro articolo è proprio Lionel Messi.

Pronti a scoprire tutto ciò che lo riguarda? Non dilunghiamoci oltre allora e partiamo subito.

Lionel Messi
Leo Messi

Chi è?

Messi è un famoso giocatore di calcio (attaccante e centrocampista) di nazionalità argentina, ritenuto uno dei migliori in questo senso di tutti i tempi, vincitore di, tra gli altri trofei, ben otto Palloni d’oro.

Due le squadre professioniste di cui Messi ha fatto parte nel corso degli anni, ovvero il Barcellona e il Paris Saint-Germain, prima di approdare all’attuale Inter Miami, dove gioca a partire dal 2023.

La biografia di Lionel Messi: tanto talento in un piccolo corpo

Nasce il 24 giugno del 1987 a Rosario, in Argentina, con il nome completo di Lionel Andres Messi Cuccittini, figlio di Jorge Horacio Messi e Celia Maria Cuccittini, entrambi di origini italiane.

Oltre a lui, la sua famiglia è composta anche da altri tre figli, una femmina di nome Maria Sol e due maschi di nome Matias e Rodrigo: è proprio con i fratelli che Leo inizia sin da piccolissimo a dedicarsi al calcio, sport per il quale si rivela ben presto estremamente portato.

A soli 4 anni entra nella squadra del Grandoli, allenata dal suo stesso padre, in cui può dimostrare a pieno titolo le sue capacità impressionanti.

C’è un però: durante le partite in molti lo prendono in giro per la sua corporatura estremamente esile persino per un bambino di quell’età, soprannominandolo “il nanerottolo”, “la pulce” (termine, quest’ultimo, che gli rimarrà impresso addosso anche negli anni successivi, nonostante la fama raggiunta).

Ma per quanto provenienti da menti piccole, certe parole hanno un peso enorme e a volte colpiscono più di una spada affilata, e ciò Leo lo impara presto a proprie spese, pensando di abbandonare per sempre il calcio; la nonna materna gioca tuttavia in questo un ruolo cruciale, spronandolo a non lasciar perdere una sua grande passione per un motivo del genere, e il bambino fortunatamente la ascolta.

Lionel Messi
Lionel Messi (Fonte: Instagram)

Seguono dunque altre squadre locali, nelle quali Leo riesce sempre a farsi valere, ma al compimento degli 11 anni una brutta notizia rischia di minare per sempre i suoi sogni di gloria: gli viene infatti diagnosticato l’ipopituitarismo, un disturbo che causa l’alterazione della normale secrezione ipofisaria e che rallenta la crescita. Necessita di ricevere le cure adeguate, ma nessuno, né la sua famiglia dalle modeste condizioni economiche né i numerosi team che si sono interessati negli anni a lui, riescono a sostenerne le spese, pari a circa 900 dollari al mese.

Si dice però che i bambini hanno un angelo custode che li protegge, e quello di Messi ha in quel periodo svolto perfettamente il proprio lavoro. Le prestazioni sportive del giovane argentino arrivano infatti al direttore sportivo del Barcellona, che decide di investire nel ragazzo: lo raggiunge, gli parla, gli promette di finanziargli tutte le cure mediche di cui ha bisogno, purché si trasferisca in Spagna e inizi a giocare nella sua squadra.

Leo accetta, firmando un contratto su uno striminzito tovagliolo, in assenza di carta di maggior pregio.

Il resto è poi storia… o meglio, il resto è argomento del paragrafo dedicato alla carriera di Messi, che troverete un po’ più avanti.

Età, segno zodiacale

Quanti anni ha Messi oggi? Il calciatore ne ha al momento 36, nato sotto il segno zodiacale del Cancro.

L’altezza e peso di Lionel Messi sono invece rispettivamente di 169 centimetri e 72 chili.

Moglie e figli

Nel 2017, la moglie del calciatore argentino diventa l’influencer Antonella Roccuzzo.

I figli di Lionel Messi e Antonella Roccuzzo sono in tutto tre: Thiago, nato nel 2012 e come il padre calciatore delle giovanili del Barcellona, Mateo e Ciro, venuti invece al mondo nel 2015 e nel 2018.

Lionel Messi insieme alla moglie Antonella Roccuzzo e ai figli.
Lionel Messi insieme alla moglie e ai figli (Fonte: Instagram)

Sono proprio una bella famiglia, vero?

Carriera

Dopo esser stato ingaggiato dal Barcellona, Messi si trasferisce in Spagna insieme alla famiglia e inizia a giocare con il team ad appena 13 anni; nel 2003 comincia a disputare le sue prime partite ufficiali.

Rimane in questa squadra per ben 18 anni, fino al 2021, per poi lasciarla a causa di problemi finanziari di contratto, con alle spalle 474 reti in 520 presenze in Campionato e sei Palloni d’oro, sette Coppe del Re e tre Coppe del mondo per club vinte. Ha inoltre trionfato in dieci campionati spagnoli e quattro Champions League.

Il 10 agosto del medesimo anno, Messi viene arruolato tra le fila del Paris Saint-Germain; qui rimane fino al 2023, portando a casa, oltre al suo settimo Pallone d’oro, anche 22 reti in 58 presenze di Campionato.

L’ottavo Pallone d’oro di Lionel Messi di cui abbiamo parlato a inizio articolo viene invece da lui vinto nel 2014, ed è il Pallone d’oro del mondiale.

È la volta poi dell’Inter Miami, in cui Messi milita dal 2023.

Per quanto riguarda la Nazionale argentina, infine, il nostro calciatore ne fa parte dal 2005, con un totale di 106 reti segnate e una Coppa del mondo alzata in occasione dei mondiali di calcio del 2022, in Qatar.

Piccola curiosità a tema calcistico: Messi è stato più volte paragonato a Diego Armando Maradona, complice anche la relativamente bassa statura, ed ha spesso sperimentato un’intensa rivalità con Cristiano Ronaldo, sostenendo tuttavia che essa abbia stimolato entrambi a fare sempre di più e sempre meglio.

Se desiderate saperne di più su di lui, sarete lieti di sapere che nel 2014 è stata pubblicata l’autobiografia ufficiale di Messi, dal titolo Pulce. La vita di Lionel Messi raccontata da Guillem Balague; sempre nello stesso anno, poi, è uscito il docufilm Messi, incentrato proprio sulla sua crescita personale e sulla sua evoluzione in campo.

Instagram

Date un’occhiata al profilo Instagram Lionel Messi, @leomessi.

Qui, Lionel Messi pubblica numerose foto sia sul campo che nella vita privata, spesso insieme alla sua bella famiglia.

Gossip Chi, La Redazione

© RIPRODUZIONE RISERVATA