Skip to Content

Massimiliano Allegri: la rivincita del tecnico che si sfoga contro Giuntoli

Massimiliano Allegri e Cristiano Giuntoli
Max Allegri (a sinistra), Cristiano Giuntoli (a destra)

Avete visto la finale di Coppa Italia 2024? Si è chiusa magistralmente la stagione 2023-2024 della 77esima edizione del Campionato, trasmessa in diretta su Mediaset mercoledì 15 maggio, a combattere in campo le due squadre Juventus e Atalanta, protagoniste di un torneo tosto che ha regalato emozioni forti ai tifosi ma anche reazioni inaspettate da parte dell’allenatore della Juve Massimiliano Allegri.

Ricordiamo che in passato entrambe le squadre si sono contese il trofeo della suddetta gara nel 2021 – vinto all’epoca dalla Vecchia Signora –. Tre anni dopo è accaduto qualcosa d’inaspettato, fuori programma, ma cos’è successo? Ve lo diciamo subito!

Chi ha vinto la Coppa Italia 2024?

Decisivo il gol del serbo Dusan Vlahovic, segnato al quarto minuto dall’avvio del match, che ha regalato alla sua squadra l’agognato trionfo che vede i bianconeri alzare vittoriosi la loro 15esima Coppa Italia e il quinto trofeo tricolore per Allegri.

Ma che non corra buon sangue tra Massimiliano Allegri e Cristiano Giuntoli è più che evidente dopo quello che hanno ripreso le telecamere a seguito di minuti tesi e di infuriate dell’allenatore contro il team di arbitri, capitanato da Maresca che lo ha dovuto espellere ad un certo punto della parte finale perché si è mostrato nervoso e fuori controllo.

Tuttavia il tecnico livornese finalmente rivede la luce in fondo al tunnel quando la Vecchi Signora viene proclamata vincitrice della Coppa Italia 2024, dopo aver battuto l’Atalanta di Gian Piero Gasperini 1-0, grazie al gol segnato dal serbo Dusan Vlahovic, classe 2000.

Il gesto di Massimiliano Allegri contro Giuntoli

Proprio durante la gioia dei festeggiamenti con i giocatori della Juve all’Olimpico di Roma, mentre sono ancora sul prato, Max si accorge che il dirigente sportivo Cristiano Giuntoli vuole raggiungerli per fargli i complimenti ma ecco quando viene allontanato subito dal tecnico, come mostrano le immagini delle telecamere, che continua a rivolgergli gesti plateali per cacciarlo via, come a dire: vattene, questa è la mia vittoria!

Una reazione inaspettata questa che ha permesso a Massimiliano Allegri di rivendicarsi e di avere la soddisfazione di togliersi il sassolino dalla scarpa, ovvero non ha fatto altro che dare sfogo allo stress provocato dalle tensioni che ci sono tra l’allenatore dei bianconeri e Giuntoli.

Gossip Chi, La Redazione

© RIPRODUZIONE RISERVATA