Skip to Content

Aaron Eckhart chi è l’attore interprete di Due facce, film, fidanzata

Nuovo giorno, nuovo articolo dedicato alle personalità più o meno celebri del mondo dello spettacolo. Quello di oggi, come già indicato dal titolo, riguarda Aaron Eckhart.

Probabilmente sapete già chi è e perché il suo volto è noto sia in patria che all’estero, ma in ogni caso qui di seguito approfondiremo meglio tutto ciò che lo riguarda, come biografia, vita privata, relazioni sentimentali e carriera.

Si comincia!

Aaron Eckhart chi è?

Eckhart è un attore di origini statunitensi.

Tanti i ruoli da lui interpretati sul grande schermo, ma tra tutti quello che l’ha reso più noto al pubblico è probabilmente quello di Due Facce nel film Il cavaliere oscuro.

Aaron Eckhart biografia

Nasce il 12 marzo del 1968 a Cupertino, in California, con il nome completo di Aaron Edward Eckhart.

La sua famiglia è composta dai suoi genitori, James, di origini tedesche e occupato nell’ambito dell’informatica, e Mary, scrittrice di opere per bambini e di origini inglesi, scozzesi e irlandesi, e dai suoi due fratelli.

Tutti loro si spostano spesso; il primo viaggio prende piede quando Aaron ha 13 anni, e porta gli Eckhart a trasferirsi dagli Stati Uniti all’Inghilterra, mentre nel 1985 vanno a vivere in Australia, ma è solo al ritorno in patria che il giovane Aaron inizia a dedicarsi agli studi di recitazione, iscrivendosi alla Brigham Young University dove consegue il diploma.

Il frutto dei suoi anni universitari viene messo in campo nel 1992, anno di debutto per Eckhart nel mondo della televisione, grazie al film tv Testimonianza pericolosa, cui fa seguito solo due anni dopo il suo primo ruolo in un lungometraggio trasmesso al cinema, ovvero Il massacro degli innocenti.

Si tratta però di opere che ancora non lo mettono chissà quanto in risalto, a differenza di quanto invece accade nel 1997, grazie all’incontro di Aaron ai tempi dell’università con il regista e sceneggiatore Neil LaBute, con cui stringe un forte legame e che proprio in quell’anno lo chiama per interpretare il protagonista del suo primo film, Nella società degli uomini.

Ma non andiamo fuori tema, ora; della carriera di Eckhart parleremo nel dettaglio nel paragrafo dedicato, un poco più avanti.

Aaron Eckhart età, segno zodiacale

Gli anni di Aaron Eckhart sono attualmente 56, nato sotto la costellazione dei Pesci.

Aaron Eckhart

L’altezza e peso di Aaron Eckhart sono invece rispettivamente di 183 centimetri e di 75 chili circa.

Aaron Eckhart compagna

Diverse le relazioni intraprese negli anni da quest’attore.

La fidanzata di Aaron Eckhart è stata per qualche periodo la collega attrice Kristyn Osborn, seguita poi sulla fine degli anni Novanta da un’altra attrice, di nome Emily Cline, e successivamente da Ashley Wick e ancora da Molly Sims.

Al momento non si hanno notizie certe circa una sua nuova fiamma.

Eckhart non ha figli, pur avendo ribadito in occasione di un’intervista di desiderare metter su famiglia.

Carriera

Dopo la prima esperienza sotto le direttive del regista Neil LaBute, Eckhart continua a lavorare con lui nel suo film del 1998, dal titolo Amici&Vicini, che lo vede affiancato tra gli altri da Ben Stiller.

Collaborerà con LaBute anche nel film del 2000 Betty Love e in quello del 2006 Il prescelto, nel quale tuttavia fa soltanto un breve cameo.

Seguono poi lungometraggi quali Thursday (1998), Molly (1999), Ogni maledetta domenica (1999) di Oliver Stone ed Erin Brockovich – Forte come la verità (2000), dove lavora accanto alla nominata a premio Oscar come migliore attrice protagonista Julia Roberts.

Nel 2001, invece, viene diretto da Sean Penn nel suo drammatico film La promessa, mentre due anni dopo partecipa a The Missing di Ron Howard; nel 2007 viene invece candidato ai Golden Globe per la parte di Nick Naylor in Thank you for smoking.

Aaron Eckhart

Per acquisire a tutti gli effetti popolarità a livello internazionale deve però attendere fino al 2008, quando entra a far parte del cast de Il cavaliere oscuro di Christopher Nolan (lo stesso film reso celebre dalla straordinaria e inimitabile interpretazione del Joker di Heath Ledger, che gli è valso un Premio Oscar al miglior attore non protagonista purtroppo vinto dopo la sua prematura morte).

Qui, Eckhart veste i panni di Harvey Dent, meglio noto con lo pseudonimo di Due Facce.

Un altro ruolo di particolare rilievo nel suo curriculum è successivamente quello del Presidente Benjamin Asher nel film Attacco al potere – Olympus has fallen del 2013, parte che gli viene riassegnata anche per il secondo titolo della saga, datato 2016.

Tra gli altri film di Aaron Eckhart citiamo poi Qualcosa di speciale (2009), Rabbit hole (2010), The Expatriate – in fuga dal nemico (2012), I, Frankenstein (2014), Sully (2016), Midway (2019), Live! Corsa contro il tempo (2019) e Wander – Inganno mortale (2020).

Per quanto riguarda le attività lavorative di Eckhart in ambito televisivo, nominiamo oltre a Testimonianza pericolosa anche Frasier (2004), The Romanoffs (2018) e The first lady (2022).

Instagram

Non è noto un profilo Instagram Aaron Eckhart.

Sui social sono comunque molti coloro che postano foto di Aaron Eckhart, lodando le sue doti d’attore.

Gossip Chi, La Redazione

© RIPRODUZIONE RISERVATA