Skip to Content

Christian Lacroix chi è lo stilista francese che collabora con Desigual

Uomo cardine del fashion system internazionale, dotato di grande fantasia e talento, stiamo parlando ovviamente di Christian Lacroix.

Pilastro della moda grazie alle sue stravaganti creazioni, uniche e iconiche, da sempre caratterizzate da colori vivaci e dal costante richiamo al folklore e alle tradizioni.

Christian Lacroix

Christian Lacroix chi è?

Se siete amanti della moda, specialmente dei look stravaganti ed eccentrici, che denotano un certo carattere, il nome di questo genio della haute couture non vi sarà nuovo.

Lo stilista Christian Lacroix, pioniere del settore da oltre quarant’anni, è riconosciuto per il suo stile unico, fatto di colori accesi, richiami barocchi e abiti esuberanti, quasi esagerati nei volumi.

Le sue forme innovative e moderne, hanno portato una sorta di freschezza in tutto l’ambiente. Ispirazioni di derivazione spagnola e sudamericana, i celebri capi del designer Christian Lacroix, sono soliti combinare il lusso e la strafottente opulenza.

Da sempre dedito alle lavorazioni artigianali, ama l’utilizzo di frange, perline, pailettes e ricami sartoriali.

Noto anche per la maestria nel mescolare motivi e fantasie, sempre nel nome del colore e dello sfarzo.

Attualmente la maison Christian Lacroix vanta più di 60 punti vendita nella sola Francia e oltre 1000 nel resto del mondo.

Le sue creazioni sono state indossate negli anni da grandi star del cinema e della musica internazionale, come Madonna, Julianne Moore e Uma Thurman.

Ha inoltre disegnato l’abito da sposa della cantante Christina Aguilera.

In più, è stato il creatore di moda preferito da Edina Monsoon, protagonista della mitica sitcom inglese degli anni novanta, Absolutely Fabulous.

Oltre che come stilista, Lacroix si è distinto anche in qualità di interior designer, lavorando presso alcuni hotel storici, quali l’Hotel Le Petit Moulin, l’Hotel Bellechasse, sito al centro della zona Saint-Germain-des-Prés di Parigi, l’Hôtel Le Notre Dame nei pressi della storica cattedrale e l’Hotel l’Antoine vicino alla Bastiglia.

Nel nostro articolo odierno, andremo ad analizzare la vita privata e la straordinaria carriera di questo artista del fashion system internazionale.

Biografia

Christian Marie Marc Lacroix, nome completo dello stilista e interior designer, è nato ad Arles, Bouches-du-Rhône, il 16 maggio del 1951.

Christian Lacroix

Appassionato di arte e disegno sin da piccolo, nel 1969 frequenta il liceo a Montpellier, dove si diploma a pieni voti.

Dopodiché studia Storia dell’Arte presso l’Università di Montpellier. Nel 1971 si iscrive alla storica Sorbona di Parigi.

Mentre sta preparando la tesi, intraprende un programma di studi museali all’École du Louvre, visto che voleva diventare Direttore di Museo.

Nel 2009 ha inaugurato la mostra intitolata Christian Lacroix Costumier presso il Museo Nazionale di Singapore, dove erano presenti i disegni e i bozzetti dei costumi che lo stilista francese ha creato per l’opera, il teatro, il ballo e la musica.

Età e segno zodiacale

L’età del celebre maestro della moda è di 72 anni compiuti e il suo segno zodiacale è quello del Toro.

Il designer si definisce una persona tenace, tranquilla e generosa.

Ha dichiarato di essere un amante delle cose belle. D’altronde, facendo questo lavoro, non poteva essere altrimenti.

Amante dell’arte, recentemente ha gestito la mostra L’Orient des Femmes, presso il Musée du quai Branly di Parigi.

Christian Lacroix moglie

Da sempre molto riservato, nel 1974 ha sposato Françoise Rosenthiel, che lavorava anch’essa nel mondo della moda.

Negli anni la consorte ha rivestito il ruolo di assistente del famoso addetto stampa di case di lusso Jean-Jacques Picart, dopodiché è stata anch’essa addetto stampa e collaboratrice di diversi stilisti.

Pare che la coppia non abbia avuto figli.

Carriera

Dopo aver terminato gli studi, nel 1978 lavora come assistente di Guy Paulin per Hermès e nel 1981, viene assunto presso la maison di moda di Jean Patou.

Nel 1987 decide di fondare l’omonima casa di moda Christian Lacroix. Curiosamente la linea di Prêt-à-porter, era realizzata in Italia, ad Ancona.

Christian Lacroix

Sempre nello stesso anno vince il premio come stilista più influente dalla CFDA.

Nel 1989 inaugura le boutique di Parigi, Arles, Aix-en-Provence, Ginevra, Londra e persino in Giappone, oltre a lanciare linee di accessori, gioielli, borse, scarpe, occhiali, sciarpe e cravatte.

Una delle sue creazioni più importanti è sicuramente la mitica gonna corta a palloncino, detta “le pouf”, indossata da grandi personaggi di cinema e spettacolo.

Nel 2001 la maison viene acquistata dal gruppo francese LVMH.

L’anno successivo Christian Lacroix viene nominato Direttore Artistico della casa di moda fiorentina Emilio Pucci. Vengono anche prodotte una linea di profumi e una nuova di gioielli.

A partire dal 2004, il designer introduce le linee di lingerie e di abbigliamento da uomo. Sempre nello stesso anno, viene scelto per creare le uniformi dello staff della Air France.

Successivamente, nel 2013, viene chiamato dal Gruppo Della Valle per rilanciare lo storico brand di Haute Couture Schiaparelli, in lizza con un altro fuoriclasse della moda, il grande John Galliano.

Nel 2023 ha creato la linea Monsieur Christian Lacroix per Desigual, brand spagnolo con cui collabora dal 2012.

Instagram

Lo stilista è presente sui social network, specialmente su Instagram Christian Lacroix, con il profilo ufficiale dell’azienda, che conta più di 100 mila followers.

Su questo account: @christianlacroixmaison, pubblica contenuti che promuovono le nuove collezioni dei prodotti creati dal designer francese Christian Lacroix.

Gossip Chi, La Redazione

© RIPRODUZIONE RISERVATA