Skip to Content

Elon Musk chi è l’uomo più ricco del mondo, fondatore di Tesla, SpaceX e Neuralink, lancia il chip che potrebbe cambiare il futuro

Elon Musk, Elon Musk Neuralink

Elon Musk

Celebre per essere l’uomo più ricco del mondo, con un patrimonio di Elon Musk che ammonta a 219 miliardi di dollari.

Ma cosa sappiamo su di lui? Lo scopriremo nel nostro puntuale appuntamento, dove andremo ad indagare le sue origini fino a ripercorrere dettagli sulla vita privata e sul percorso professionale di questo ambito imprenditore.

Elon Musk chi è?

Inventore della Tesla e CEO di SpaceX, la sua mente geniale e creativa si destreggia abilmente nella tecnologia.

Nell’ultimo periodo è impegnato nell’unire le capacità dell’essere umano con l’intelligenza artificiale attraverso un nuovo progetto che prevede un impianto neurale nel cervello delle persone con disabilità agli arti, lanciato dalla sua startup Neuralink, di cui è cofondatore nel 2016.

Molti si chiedono ancora chi è Elon Musk e cosa ha fatto? Di questo e altro ce ne occuperemo nell’articolo di oggi.

Restate sintonizzati per scoprire tutto sul conto dell’imprenditore più ricco al mondo che fa parlare di sé, oltre che per le sue invenzioni straordinarie, anche perché negli anni non si è fatto mancare nulla, circondandosi sempre di donne bellissime come Amber Heard con cui è stato insieme qualche anno fa.

Elon Musk biografia

Originario di Pretoria, in Sudafrica, dove è nato il 28 giugno del 1971 dai genitori di Elon Musk, il padre ingegnere elettromeccanico, Errol e la madre dietologa e modella canadese, Maye Haldeman.

Completano la famiglia, il fratello Kimbal, classe 1972 e la sorella Tosca, nata due anni più tardi.

Dopo la separazione dei genitori nel 1980, rimane in Sudafrica con il padre, che si è mostrato indifferente nell’aiutare il piccolo Elon che doveva fare i conti con il bullismo a scuola.

In giovane età si appassiona alla programmazione e consegue il diploma alla Pretoria Boys High School.

Convinto di voler frequentare il college negli USA, sperando fosse un paese che potesse offrirgli più possibilità, ottiene la cittadinanza canadese tramite sua madre e vola in Canada nel giugno del 1989, dove si iscrive presso la Queen’s University di Ontario, a soli 19 anni. Due anni dopo, si trasferisce in Pennsylvania dove ottiene due titoli di studio, un Bachelor of Science nella Facoltà di Economia e un Bachelor of Art in Fisica.

Dopodiché prosegue nel 1992 la sua formazione universitaria, iscrivendosi alla Stanford University nella Facoltà di fisica applicata e scienza dei materiali. Tuttavia il suo percorso qui dura soltanto due giorni, abbandonando gli studi per intraprendere una carriera imprenditoriale, che l’ha reso l’uomo più ricco al mondo.

Nel 2002 ha ottenuto la cittadinanza statunitense.

Elon Musk età, segno zodiacale

Vi siete mai chiesti quanti anni ha Elon Musk? La mente brillante dietro SpaceX ha 52 anni compiuti.

Elon Musk, fondatore di Tesla

Elon Musk

Il segno zodiacale dell’imprenditore di origini sudafricane è quello del Cancro.

Sappiamo che il CEO della Tesla è alto 188 cm per un peso corporeo di circa 81 chili.

Elon Musk ex mogli e figli

La sfera sentimentale dell’imprenditore sudafricano è sempre stata movimentata, tanto che a parlare dell’argomento è facile perdersi di fronte alla domanda quante moglie ha avuto Elon Musk.

La prima moglie di Elon Musk si chiama Justin Wilson, una apprezzata scrittrice canadese, il loro amore è nato sui banchi del college presso il Queen’s University di Ontario, si sono detti il fatidico nel 2000 e hanno messo al mondo sei figli di cui uno è morto improvvisamente a poche settimane dalla nascita, si chiamava Nevada.

I gemelli Griffin e Vivian Jenna (che di recente si è dichiarata transgender) sono nati nel 2004, seguiti da altri tre gemelli, Saxon, Kai e Damian, venuti al mondo ad inizio 2006.

Elon Musk e Justin Wilson hanno interrotto il loro matrimonio nel settembre del 2008.

Sempre nello stesso anno inizia a frequentare l’attrice di origini inglesi, Talulah Riley, con cui convola a nozze due anni dopo, nel 2010.

Con Talulah Riley Elon Musk ha un rapporto altalenante, divorziano nel gennaio 2012 per poi risposarsi nel luglio dell’anno successivo e separarsi definitivamente sul finire del 2014, con il divorzio arrivato nel 2016. Sorprendentemente i due sono rimasti in buoni rapporti.

Nel frattempo intrattiene una relazione con l’ex moglie di Johnny Depp, l’attrice americana Amber Heard, che inizia a frequentare verso la fine del 2016.

Elon Musk e Amber Heard rendono pubblica la loro relazione soltanto nel 2017 ma dopo qualche mese i due si lasciano, si rimettono insieme l’anno successivo quando hanno un ritorno di fiamma per poi prendere nuovamente strade diverse nel giro di poco tempo.

Volta pagina e si lega sentimentalmente alla cantante Grimes nella prima metà del 2018, dopo un breve tira e molla diventano genitori il 4 maggio del 2020 di X Æ A-XII, detto X.

La secondogenita dei figli Elon Musk e Grimes, Exa Dark Sideræl, detta Y, è nata nel dicembre 2021 da madre surrogata.

Nonostante l’annuncio ufficiale della loro separazione nel settembre 2021, hanno continuato ad avere rapporti tanto da mettere al mondo, a quanto pare a giugno 2022, il loro terzo figlio (tramite maternità surrogata) dal nome a dir poco bizzarro, Tau Techno Mechanicus, che va a completare la rosa degli undici figli di Elon Musk.

Il magnate e la cantante canadese Grimes si sono lasciati definitivamente nel marzo del 2022.

Curiosamente l’anno prima della nascita di Techno Mechanicus, sono venuti al mondo due gemelli avuti nel 2021 con un’alta dirigente della sua start up Neuralink, Shivon Zilis, con cui intratteneva un rapporto in segreto.

Alcuni rumors suggeriscono che Musk nell’ultimo periodo stia frequentando l’attrice di origini australiane Natasha Bassett.

Carriera

Imprenditore miliardario, questa mente brillante ha dato vita a società di successo che fatturano miliardi di dollari l’anno.

Avete idea di quante aziende ha Elon Musk? L’imprenditore è a capo di sei società, la rinomata Tesla; l’azienda aerospaziale SpaceX; la startup NeuralinkThe Boring Company e OpenAI.

Oltre a questo è anche proprietario di X, ex Twitter.

Elon Musk Neuralink: Il chip che potrebbe cambiare il futuro

Elon Musk, il fondatore della Tesla e di SpaceX, nelle ultime ore è diventato virale dopo l’annuncio del nuovo progetto lanciato dalla sua startup Neuralink (che ha cofondato nel 2016) con risultati, finora, sorprendenti, che promettono di cambiare il futuro della tecnologia a favore dei più disagiati, aiutando le persone con problemi di mobilità agli arti, colpiti dalla Sla o dalla malattia neurodegenerativa nota come Parkinson.

Le persone si chiedono a cosa serve il dispositivo Neuralink? In poche parole, Neuralink Chip Elon Musk si tratta di una rivoluzione tecnologica che consentirebbe all’essere umano di comunicare con un computer o con lo smartphone (e di conseguenza anche con altri dispositivi intelligenti ad essi connessi) attraverso un impianto neurale chiamato semplicemente Telepathy, che viene inserito nel cervello del paziente (nella zona adibita ai movimenti) tramite un intervento chirurgico della durata di circa tre ore.

Il chip Neuralink permetterà di decodificare i comandi del cervello.

Per questioni di privacy non è stata rivelata l’identità del paziente tester, ma le indiscrezioni parlano di un 40enne con disabilità a gambe e braccia, a cui è stato installato domenica 28 gennaio 2024 l’impianto neurale Chip Neuralink (che è in pratica invisibile dall’esterno) e che sta dimostrando un miglioramento impressionante.

Le nuove frontiere della tecnologia messe in atto da Elon Musk si stanno spostando verso una fusione tra le capacità degli umani e l’intelligenza artificiale.

Instagram

Se vi state chiedendo che social usa Elon Musk? Ve lo diciamo subito! Il cofondatore di Neuralink è molto attivo sul canale Twitter X (@elonmusk), che può contare su oltre 170 milioni di follower.

A quanto pare non è presente nessuna pagina ufficiale di Elon Musk Instagram.

Gossip Chi, La Redazione

© RIPRODUZIONE RISERVATA