Skip to Content

Liza Minnelli chi è, genitori, origini, carriera, Oscar, mariti

Liza Minnelli, vera e propria star capace di regalare al pubblico interpretazioni uniche ed emozionanti. Insomma, colei che incarna al meglio la parola diva.

Nel nostro consueto approfondimento, ci occuperemo di una delle donne di spettacolo più iconiche del panorama mondiale.

Liza Minnelli
Liza Minnelli (Fonte: Instagram)

Liza Minnelli chi è?

Chi di voi non ha mai sentito nominare, almeno una volta nella vita, il nome di questa incredibile artista? Impossibile, visto che stiamo parlando di una delle celebrità più conosciute e talentuose dello star system mondiale.

La poliedrica attrice Liza Minnelli, figlia d’arte, visto che entrambi i genitori, di cui ci occuperemo più avanti, sono delle vere e proprie icone di Hollywood, è stata protagonista, oltre che al cinema, anche in teatro e televisione.

Liza Minnelli ha girato parecchi film che sono considerati ormai come delle pietre miliari del grande schermo, cult movie senza tempo con protagonisti di grandissimo spessore.

Tra i più rappresentativi, possiamo citare: La strana coppia, girato da Gene Michael Saks nel 1968; L’ultima follia del 1976, diretto dal genio del cinema Mel Brooks; e Sex and the City 2, del 2010.

Ballerina di grande talento, ha calcato i palcoscenici più prestigiosi.

Dotata di una voce strepitosa, Liza Minnelli è molto nota anche come cantante, con ben 44 album pubblicati, tra quelli in studio, raccolte, live e colonne sonore, spaziando tra vari generi musicali, come il pop, il jazz e lo swing.

Ha collaborato nei brani dance Losing my mind e Love pains, con il duo inglese Pet Shop Boys.

Nel nostro articolo odierno, andremo ad analizzare la vita privata e la straordinaria carriera di questa artista eccezionale.

Liza Minnelli biografia

La cantante e attrice Liza May Minelli, è nata a Los Angeles, negli USA, il 12 marzo del 1946.

Sapete chi sono i genitori di Liza Minnelli? Ve lo diciamo subito!

I suoi genitori sono la grande attrice e cantante Judy Garland e il regista cinematografico Vincente Minnelli. Il suo padrino è il famoso paroliere Ira Gershwin.

Liza Minnelli padre, Liza Minnelli Vincente Minnelli
Liza Minnelli, da piccola, in braccia a suo padre, Vincente Minnelli (Fonte: Instagram)

Le origini di Liza Minnelli sono italiane, poiché la famiglia del padre era nativa di Palermo, in Sicilia.

Dopo il divorzio dei genitori, viene affidata alla madre e proprio grazie a lei, affina le doti di attrice e perfeziona la sua voce.

Uno dei suoi stilisti italiani preferiti è Roccobarocco.

Liza Minelli età, segno zodiacale

L’età di Liza Minnelli è quindi di 77 anni compiuti e il suo segno zodiacale è quello dei Pesci.

Inoltre, la sua altezza è di 163 cm per un peso di circa 55 chili.

Liza Minnelli marito

La ballerina statunitense ha avuto diverse storie d’amore.

Si è sposata ben quattro volte, la prima, nel 1967, con il musicista australiano Peter Allen, con cui è stata fino al 1972.

In seconde nozze ha sposato Jack Haley Jr, regista e produttore. Il loro matrimonio è durato dal 1974 al 1979.

Dopodiché nel 1979 si è unita in matrimonio con lo scultore Mark Gero, fino al divorzio nel 1992.

L’ultimo marito, durato solo 16 mesi, è stato il produttore David Gest, sposato nel 2002.

Liza Minnelli marito, Liza Minnelli David Gest
Liza Minnelli e David Gest

L’attrice di New York, New York, pellicola del 1977, non ha mai avuto figli.

Instagram

Presente sui social media, specialmente su Instagram Liza Minnelli, dove può contare su più di 170 mila followers.

Sul suo profilo ufficiale @officiallizaminnelli posta principalmente foto e video inerenti la sua carriera e che la vedono ritratta con artisti e colleghi.

Carriera

Ha debuttato nel cinema nel 1949, quando era ancora una bambina, nel film I fidanzati sconosciuti, in braccio alla madre Judy Garland.

Nel 1965 si aggiudica un Tony Award, grazie ad una grande interpretazione nel musical Flora the Red Menace a Broadway, e nel 1969 riceve la sua prima nomination all’Oscar per il suo ruolo nel film Pookie.

In seguito, nel 1970, è impegnata nella pellicola Dimmi che mi ami, Junie Moon, e nel 1972 viene scelta per il ruolo di protagonista nel musical di successo intitolato Cabaret, diretto da Bob Fosse. In questa occasione canta alcuni dei suoi brani più famosi come Cabaret e Money, Money, Money. Grazie a questa interpretazione vince l’ambito premio Oscar come miglior attrice protagonista.

Raggiunge l’apice della sua carriera nel 1976, recitando nei panni di una cantante di jazz, stiamo parlando del capolavoro New York, New York, film diretto dal maestro Martin Scorsese, in cui è al fianco di un mostro sacro del cinema, l’attore Robert De Niro.

Nel frattempo è attiva anche come cantante e collabora con grandi artisti quali Frank Sinatra e Charles Aznavour, facendo diverse tournée mondiali.

La vediamo come ospite d’onore al Freddie Mercury Tribute Concert, nel 1992, organizzato dagli altri membri dei Queen, dove si esibisce cantando la splendida We Are the Champions insieme a tutti gli altri illustri ospiti, come Elton John, David Bowie e Axl Rose.

Più tardi, nel 1981, partecipa al film Arturo, con cui ha ottenuto un ottimo riscontro e continua ad esibirsi dal vivo per la gioia dei suoi milioni di fans.

Poi, nel 2001, prende parte allo spettacolo organizzato per il trentesimo anniversario della carriera del Re del pop Michael Jackson, dove canta You Are Not Alone.

Due anni dopo è nel cast della serie TV Arrested Development – Ti presento i miei, in qualità di guest star.

Nell’estate 2011 si esibisce all’Arena Santa Giuliana di Perugia nella rassegna Umbria Jazz ed al Summer Festival a Lucca.

Oltre a questo, nel maggio del 2014 è la guest star del concerto Dressed to Kill Tour della cantante internazionale Cher, dove si esibisce cantando Girls Just Want to Have Fun in compagnia della cantautrice Cyndi Lauper e Rosie O’Donnell.

Liza Minnelli, Liza Minnelli Lady Gaga, Liza Minnelli Lady Gaga Oscars 2022
Liza Minnelli e Lady Gaga agli Oscar 2022

Infine, nel marzo del 2022 è apparsa alla 94ª notte degli Oscar e insieme a Lady Gaga ha proclamato la vittoria come miglior film della pellicola CODA – I segni del cuore.

Gossip Chi, La Redazione

© RIPRODUZIONE RISERVATA