Skip to Content

Roberto Benigni chi è, biografia, film, Sanremo 2023, moglie

Personaggio maschile di grande spessore, che si è sempre contraddistinto per talento e cultura, stiamo ovviamente parlando di Roberto Benigni.

Roberto Benigni

Roberto Benigni (Fonte: Instagram)

Uomo di spettacolo conosciuto e rispettato in tutto il mondo grazie alle sue magistrali interpretazioni.

Roberto Benigni chi è?

Sicuramente vi sarà capitato di guardare una pellicola o assistere ad un’opera teatrale con protagonista questo artista superlativo e di chiedervi, chi è Roberto Benigni? Bene cari lettori, ve lo sveleremo immediatamente.

Stiamo parlando di uno degli attori e registi più amati e popolari del nostro paese.

Durante la sua lunga e invidiata carriera ha ideato e preso parte a film di Roberto Benigni, diventati ormai dei cult movie, conosciuti e apprezzati anche a livello internazionale.

Oltre a questa professione, è anche un abile ed esilarante comico, che grazie alla sua tipica cadenza e comicità toscana, gli hanno permesso di imporsi nel settore sin dagli esordi.

Nel nostro articolo odierno, andremo a parlare della vita privata e della strepitosa carriera del premio Oscar Roberto Benigni.

Roberto Benigni biografia

Il noto regista e comico italiano è nato a Castiglion Fiorentino, paese in provincia di Arezzo (in Toscana) il 27 ottobre del 1952.

I genitori di Roberto Benigni sono Luigi Benigni e Isolina Papini, entrambi contadini, scomparsi nel 2004.

Ultimo di quattro figli, ha tre sorelle più grandi, Bruna, nata nel 1945, Albertina, del 1947 e Anna, venuta al mondo nel 1948.

Trasferitosi a Prato, ha frequentato dapprima il Seminario Fiorentino per poi optare per l’Istituto tecnico commerciale Datini di Prato, dove ha conseguito il diploma in ragioneria.

Tuttavia, la sua passione, sin da giovane, è sempre stato lo spettacolo.

Roberto Benigni età, segno zodiacale

L’età di Roberto Benigni è di 71 anni compiuti e il segno zodiacale è lo Scorpione.

L’altezza e il peso di questo storico interprete del cinema nostrano sono rispettivamente di 165 cm e 60 kg.

Instagram

Il famoso attore toscano non ha nessun profilo Instagram Roberto Benigni.

Roberto Benigni moglie

Una delle coppie più iconiche del cinema italiano sono sicuramente Roberto Benigni e Nicoletta Braschi.

Roberto Benigni moglie

Roberto Benigni e sua moglie, Nicoletta Braschi (Fonte: Instagram)

I due si sono conosciuti sul set del film con Roberto Benigni, Tu mi turbi, nel 1983, e sono convolati a nozze il 26 dicembre del 1991, con una cerimonia privata che si è svolta a Cesena (dove l’attrice è nata il 19 aprile del 1960).

La coppia di attori e produttori cinematografici non ha figli e sono inseparabili sia nella vita che nel lavoro.

Carriera

Dopo una gavetta fatta principalmente in teatro, esordisce nel mondo del cinema nel 1977 con il film Berlinguer ti voglio bene, diretto da Giuseppe Bertolucci.

La svolta arriva nel 1980, quando Roberto Benigni conduce il Festival della canzone italiana di Sanremo.

Nello stesso anno, collabora con Renzo Arbore per la pellicola Il pap’occhio, e sempre con l’istrionico artista pugliese anche nella commedia FF.SS Cioè che mi hai portato a fare sopra a Posillipo, uscito nel 1983.

Il primo vero successo al botteghino arriva nel 1984, con il capolavoro Non ci resta che piangere, scritto, diretto e interpretato dallo stesso Benigni insieme al mitico Massimo Troisi. Pellicola piena di gag e battute diventate immortali.

A seguire, nel 1993, recita nella produzione Hollywoodiana Il figlio della Pantera Rosa, dove interpreta la parte di Jacques Gambrelli.

Tra il 1988 e il 1994 sforna un trittico di commedie che ottengono un incredibile successo: Il piccolo diavolo, del 1988, dove lavora con il grandissimo Walter Matthau; Johnny Stecchino, del 1991, dove interpreta i due personaggi principali; e Il mostro, uscito nel 1994.

Nel 1997 Roberto Benigni raggiunge l’apice della sua carriera e la notorietà a livello internazionale con La vita è bella, che tratta in modo delicato e poetico la tragedia dell’olocausto.

Roberto Benigni La Vita è bella

La Vita è Bella, film di Roberto Benigni (Fonte: Instagram)

Il film ottiene ben tre premi Oscar vinti da Roberto Benigni: miglior film straniero, migliore colonna sonora (composta da Nicola Piovani) e miglior attore allo stesso Benigni.

Ancora insieme alla moglie Nicoletta Braschi, recita nei film Pinocchio (del 2002) e La tigre e la neve (girato nel 2005).

Dopo una lunga e gloriosa carriera, coronata anche con la partecipazione nel 2011 al film diretto e interpretato da Woody Allen, To Rome with love, ha ricevuto nel 2021 il Leone d’oro alla carriera alla prestigiosa Mostra internazionale d’arte cinematografica di Venezia (edizione numero 78).

Libri

E come se non bastasse, è anche sceneggiatore e scrittore, con diversi libri di Roberto Benigni di successo.

Tra i più noti, citiamo: Il Mostro, del 1994; Io un po’ Pinocchio, dove il protagonista de La Vita è Bella racconta il suo film tra le pagine del romanzo di Collodi, edito nel 2002; e Il mio Dante del 2008.

Roberto Benigni programmi TV

Molto attivo anche nel campo della musica, è un prolifico cantautore con alle spalle numerose pubblicazioni, come la celeberrima L’inno del corpo sciolto, del 1979 e Quando penso a Berlusconi, del 1995.

In più, ha allietato i telespettatori con il monologo I dieci comandamenti, che tratta temi di attualità dal punto di vista dei comandamenti della Bibbia, mandato in onda su RAI 1, in prima serata, il 15 e 16 dicembre 2014.

Questo storico programma TV ha riscosso record di ascolti, è stato acclamato da pubblico e critica, e ha vinto il premio Regia Televisiva per l’evento straordinario TV dell’anno.

Discorso Roberto Benigni Sanremo 2023

Quest’anno, è stato protagonista al Festival di Sanremo interpretando un monologo sulla Costituzione italiana che ha fatto commuovere il Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella.

Un’esibizione con tanto di frasi profonde, in realtà, il monologo di Roberto Benigni ci ricorda che l’ultima pagina della Costituzione è in bianco perché ognuno di noi deve scriverla per farla entrare in vigore ogni giorno.

Gossip Chi, La Redazione

© RIPRODUZIONE RISERVATA