Skip to Content

Sfera Ebbasta chi è il Re del Trap italiano che guadagna milioni di euro l’anno

Dagli esordi con XDVR, l’album di Sfera Ebbasta uscito nel 2015 al sequel di quello che agli albori l’ha portato alla ribalta, ovvero il più recente X2VR del 2023.

Tutto sull’ascesa del rapper più famoso in Italia nell’articolo di oggi. Restate sintonizzati fino alla fine!

Re del trap italiano, Gionata Boschetti, Sfera Ebbasta
Sfera Ebbasta (Fonte: Instagram)

Chi è?

Ha scalato la cima del successo con canzoni come Ciny, estratto dall’album d’esordio XDVR, registrata insieme al dj producer Charlie Charles fino ad essere il primo rapper italiano a debuttare nella top 100 mondiale Spotify con l’album del 2018 Rockstar, di cui undici dei brani in esso contenuti si sono posizionati nella Top Singoli e l’album in sé si è piazzato anche in vetta alla classifica FIMI Album.

In poco tempo il rapper è riuscito a conquistare con le sue canzoni il cuore dei fans in Italia e non solo, coronandosi come il King of Trap.

A questo punto avete qualche idea di quanti soldi ha fatto Sfera Ebbasta? Si stima che il suo fatturato annuo sia di circa 2,5 milioni di euro.

Biografia

Cinisellese d’adozione, in realtà crescerà qui a Cinisello Balsamo, nonostante si sia trasferito varie volte in altre città dell’hinterland milanese.

A pochi chilometri da Cinisello, Sesto San Giovanni che l’ha visto nascere il 7 dicembre del 1992.

Inutile dire che Sfera Ebbasta è soltanto uno pseudonimo artistico, il suo vero nome è Gionata Boschetti ed è figlio di Valentina, di origini siciliane. Sua sorella si chiama Andrea.

Sarà la madre del futuro rapper a crescere da sola i suoi due figli dopo che il padre Gabriel se n’è andato di casa a distanza di due anni dalla nascita di Gionata, venendo poi a mancare quando il ragazzo aveva 13 anni, ovvero nel 2006.

Non risplende a scuola, anzi non gli piaceva affatto studiare e per questo motivo è stato bocciato in prima media.

Alle superiori frequenta un istituto alberghiero che però mollerà poco dopo per dedicarsi al lavoro, passando dall’essere fattorino delle pizze (guadagnando quindici euro a sera) ad inventarsi elettricista fino a fare il commesso presso un negozio di articoli sportivi e addirittura il barista.

Cresce ascoltando musica rap e hip hop di artisti come 50 cent, Eminem, Club Dogo, Gucci Mane e Gemelli DiVersi.

Spinto dalla passione per la musica rap e trap inizia a mettere su carta le prime rime che poi prenderanno forma nel biennio 2011-2012 quando apre il suo primo canale YouTube ancora presente online con il nickname @sferaebbastatv, contenente i tre pezzi rudimentali caricati agli esordi ovvero, Troppo Tardi per noi del 4 dicembre 2011, seguito da Murderflow 2011, messo online il 7 gennaio del 2012 e K.O. Freestyle del 24 maggio successivo.

Tuttavia non riscuote nessun successo in questo periodo fino a quando i brani di Sfera Ebbasta non vengono prodotti da Charlie Charles, con cui inizierà da lì in poi una proficua collaborazione dopo che questo lo ha contattato tramite MySpace per un incontro ad una festa di Hip Hop TV che è sfociato in una solida amicizia e che ha portato alla pubblicazione del primo album in studio, XDVR nel 2015 con cui Gionata ha spiccato il volo cantando nei suoi brani la realtà della vita di strada e la quotidianità della periferia.

Per curiosità vi siete mai chiesti che squadra di calcio tifa Sfera? Il trapper Cinisellese è tifoso della Juventus ma nel 2023, a sorpresa di tutti, ha collaborato con l’Inter alla promozione dell’album X2VR, indossando la maglia dei nerazzurri con scritto sulla schiena il numero 2 e la sigla XDVR, che si rifà al suo album più recente.

Età, segno zodiacale

Sapete quanti anni ha Sfera Ebbasta? La trapstar che fa impazzire i giovani della Generazione Z ne ha 31.

Re del trap italiano, Gionata Boschetti, Sfera Ebbasta
Sfera Ebbasta (Fonte: Instagram)

Riuscite ad indovinare quale sia il simbolo astrologico del cantante di Cupido ft Quavo (brano del 2018 inserito nell’album Rockstar)? Ebbene, non vi preoccupate, ve lo diciamo noi.

Sfera Ebbasta segno zodiacale è quello del Sagittario.

Il re del trap italiano fa sfoggio di abiti stravaganti, catene e collane scintillanti, accompagnate dai numerosi tatuaggi che costellano il suo corpo.

Inoltre sappiamo che Sfera Ebbasta altezza e peso corrispondono rispettivamente a 181 cm e 75 chili.

Compagna e figlio

Andiamo ora ad indagare nella vita privata del trapper perché sappiamo che molti dei suoi fans sono curiosi di sapere chi è la compagna di Sfera Ebbasta? Bene, ve lo sveliamo subito!

Si chiama Angelina Fior Lacour, una bellissima modella di origini argentine e dalle curve dirompenti che manda in visibilio i fan dei social con ogni suo scatto. I due si sono conosciuti nell’estate 2019 ad Ibiza durante una vacanza della star della musica trap.

Ai tempi Gionata era reduce della rottura con l’influencer Taylor Mega. Da quel primo incontro in poi iniziarono a seguirsi sui social fino a quando non è sbocciato l’amore.

Nel 2022 Sfera Ebbasta e Angelina Lacour sono apparsi sulla copertina di Vanity Fair, con lei in dolce attesa del primo figlio di Sfera Ebbasta, Gabriel (nato il 22 giugno di quell’anno), nome che gli è stato dato in omaggio al compianto padre del trapper.

Re del trap italiano, Gionata Boschetti, Sfera Ebbasta, Sfera Ebbasta figlio, Gabriel figlio di Sfera
Sfera Ebbasta con suo figlio Gabriel (Fonte: Instagram)

La coppia risiede felicemente a Milano.

Carriera

Lungo la sua carriera musicale nella scena trap e rap italiana, Sfera Ebbasta ha pubblicato cinque album in studio, esordendo con XDVR nel 2015, con la produzione di Charlie Charles, a cui hanno fatto seguito Sfera Ebbasta (2016), Rockstar del 2018, Famoso inciso due anni più e il più recente, X2VR del 2023.

Ha collaborato con altri esponenti del panorama rap, trap e hip hop come Lazza e Blanco per il brano BON TON di Drillionaire.

Come non ricordare la collaborazione con Elodie in Anche stasera, uscito nel novembre del 2023 che ha riscosso ottimi consensi dal pubblico.

È stato uno dei giudici X Factor Italia, il talent show di Sky dove ha debuttato nel 2019 al fianco di Mara Maionchi, Malika Ayane e Samuel.

Instagram

Potete seguire il Re del trap sulla pagina di Sfera Ebbasta Instagram, che trovate sotto l’omonimo nickname @sferaebbasta, dove l’idolo dei giovani può contare su oltre 4,7 milioni di follower.

Tra le foto di Sfera Ebbasta condivise con il pubblico dei social, ovviamente non mancano gli scatti dei momenti di quotidianità, ritratti insieme a suo figlio Gabriel e diversi post collegati alla sua attività musicale, anche insieme ai colleghi.

Gossip Chi, La Redazione

© RIPRODUZIONE RISERVATA