Skip to Content

Francesco Totti chi è l’ex Capitano della Roma

Sicuramente se parliamo di calcio, uno dei nomi più conosciuti nella storia degli ultimi trent’anni è quello di Francesco Totti. Giocatore sublime, dotato di grande tecnica, tiro potente e preciso e visione di gioco sopra la media.

Negli ultimi tempi, è tornato alla ribalta grazie al massiccio gossip che si è scatenato attorno al divorzio tra Ilary Blasi e Francesco Totti e al suo nuovo flirt, Noemi Bocchi.

Il Pupone, Er Pupone, Totti, Francesco Totti, ex capitano della Roma, Ilary Blasi ex marito
Francesco Totti (Fonte: Instagram)

Francesco Totti chi è?

Talento cristallino, goleador implacabile e giocatore intelligente, Francesco Totti ha dimostrato nella sua lunga e gloriosa carriera, di essere stato, a ragione, uno degli atleti più importanti e amati dal popolo italiano.

La sua storia è legata a doppio filo a quella di Roma, come città, e alla AS Roma, come squadra, di cui è stato Capitano, simbolo e portabandiera a livello globale.

Ritenuto come uno dei migliori calciatori italiani di sempre, nel corso della sua carriera, ha vestito solo ed esclusivamente la maglia della squadra AS Roma, dal 1998 al 2017, per ben 19 stagioni, vincendo un Campionato (2000-2001), due Supercoppe italiane (2001 e 2007) e due Coppe Italia (2006-2007 e 2007-2008).

Francesco Totti
Francesco Totti (Fonte: Instagram)

Per di più, ha vinto anche il Mondiale di calcio, ovviamente con la maglia dell’Italia, nel 2006.

Nel nostro articolo odierno, andremo ad analizzare carriera e vita privata di questo immenso giocatore.

Francesco Totti biografia

Molti sentendolo nominare si sono chiesti, chi era soprannominato Er Pupone e chi è l’ottavo re di Roma? La risposta è la medesima, Francesco Totti giocatore.

Nato a Roma, in data 27 settembre del 1976, è cresciuto nel quartiere romano di Porta Metronia.

Francesco Totti
Francesco Totti (Fonte: Instagram)

I suoi genitori sono Lorenzo, detto Enzo, impiegato di banca e la madre Fiorella, domestica. Ha un fratello maggiore, chiamato Riccardo.

Francesco Totti età, altezza

Er Pupone ha 47 anni compiuti. In merito all’altezza Francesco Totti è di 180 cm, mentre il peso forma è di circa 82 kg.

Inoltre, il suo corpo, tonico e atletico, è cosparso di diversi tatuaggi.

Francesco Totti e Ilary Blasi 

Nel giugno del 2005, dopo alcuni anni di fidanzamento, è convolato a nozze con la showgirl Ilary Blasi.

Quanti figli ha Francesco Totti?

La coppia, Francesco e Ilary, ha avuto tre figli: Il primogenito Cristian, nato nel 2005; Chanel nel 2007; e la piccola Isabel, del 2016.

Come un fulmine a ciel sereno, dopo diversi rumors, smentiti prontamente da entrambi, l’11 luglio del 2022 avviene il divorzio tra Ilary Blasi e Francesco Totti, dopo ben 17 anni di matrimonio.

Chi è la nuova compagna di Francesco Totti?

La nuova fiamma dell’ex Capitano giallorosso è Noemi Bocchi, i due sono ufficialmente fidanzati.

Francesco Totti Noemi Bocchi, Francesco Totti nuova compagna
Totti e Noemi Bocchi

Anzi, alcune indiscrezioni parlano di un possibile matrimonio tra i due innamorati, viste le recenti foto che li ritraggono tra baci e coccole nel loro tour romantico in Sudafrica, con la Bocchi che indossa un anello di diamanti all’anulare.

Totti e Bocchi: insieme alla Prima Comunione di Tommaso

Totti e Noemi sono stati immortalati nella copertina del settimanale Chi, uscito il 17 aprile del 2024, insieme al figlio di lei, il piccolo Tommaso Caucci, in occasione del festeggiamento della Prima Comunione del pargolo.

L’evento si è celebrato presso il ristorante di cuore de Il Pupone, L’Isola del Pescatore, situato a Santa Severa (in provincia di Roma), in compagnia dei familiari della Bocchi.

Nella copertina Chi appaiono come una famiglia molto unita Totti, Noemi e Tommaso che hanno posato per la foto davanti alla torta a tre piani della Prima Comunione del bambino di 11 anni.

Totti e Noemi, Francesco Totti Noemi Bocchi, Francesco Totti nuova compagna
Totti, Tommaso e Noemi (Fonte: Instagram @chimagazine)

I due hanno più volte espresso il desiderio di diventare genitori per allargare la loro famiglia. In attesa dell’ufficializzazione del divorzio di Totti dalla Blasi, la relazione dell’ex Capitano della Roma con Noemi procede a gonfie vele.

Carriera

La sua carriera inizia sin da piccolo, quando incomincia a giocare nelle squadre della zona, il salto di qualità però, arriva nel 1986, approdando alla Lodigiani, società molto conosciuta a Roma.

In particolare, nel 1989 viene notato dal responsabile del settore giovanile della AS ROMA.

In seguito viene acquistato dalla Lodigiani per 300 milioni di lire, passando così nel settore giovanile della Roma. Qui, sotto l’ala protettrice di un altro grande campione, Giuseppe Giannini, cresce mettendo in luce tutto il suo bagaglio tecnico.

L’esordio in serie A risale al 28 marzo 1993, quando entra nei minuti conclusivi della partita Brescia-Roma.

A Carlo Mazzone, suo vero mentore, si deve la definitiva consacrazione di Francesco Totti.

Sotto la guida di Mazzone, matura sia come uomo che come calciatore, gettando le basi per ottenere i successi che da lì a breve, non tarderanno ad arrivare.

Nella stagione 2000-2001, il calciatore romano conquista sia lo scudetto con la Roma, che la Supercoppa italiana, battendo la Fiorentina in finale.

Negli anni successivi, conquista nuovamente una Supercoppa italiana, nel 2007, e due Coppe Italia.

Francesco Totti Nazionale

Con la maglia della Nazionale Italiana, Francesco Totti, tra il 1998 e il 2006 ha collezionato 58 presenze, disputando due Campionati Europei, Belgio-Paesi Bassi nel 2000 e Portogallo 2004; due Mondiali, quello sfortunato in Corea del Sud-Giappone 2002 e quello in Germania nel 2006, che ci ha visto trionfare in finale contro la Francia.

Francesco Totti, Er Pupone
Francesco Totti (Fonte: Instagram)

Proprio in quel torneo, il calciatore romano, con il suo numero 10 sulle spalle, fu decisivo in varie circostanze, dando un grande apporto alla squadra.

Dopo quel mondiale, decise di lasciare la Nazionale per dedicarsi completamente alla Roma.

Francesco Totti addio al calcio

Quando è stata l’ultima partita di Totti?

Il 28 maggio del 2017, Er Pupone scende in campo contro il Genoa, per disputare l’ultima partita di Francesco Totti in Serie A.

La tifoseria della Roma, per quell’occasione indimenticabile, ha reso omaggio al giocatore con una grande festa di addio, organizzata allo stadio Olimpico, al termine della partita.

Francesco Totti chiude la sua incredibile storia calcistica a 40 anni, dopo 619 presenze e 250 reti in Serie A, secondo miglior cannoniere della storia, dietro al mito Silvio Piola.

Francesco Totti e Maurizio Costanzo

Nei mesi scorsi è scomparso il maestro Maurizio Costanzo, grande tifoso romanista e di cui Totti era grande amico.

L’ex calciatore Totti, ha voluto fare una visita privata direttamente alla clinica dove era ricoverato il conduttore. A causa di impegni familiari, non ha potuto presenziare ai funerali solenni.

Instagram

L’indimenticabile calciatore numero 10 della Roma è presente sui social, lo troviamo su Instagram con il nome utente @francescototti, dove può vantare la bellezza di 5,4 milioni di followers.

Francesco Totti Carlo Mazzone, Francesco Totti
Er Pupone e Carlo Mazzone (Fonte: Instagram)

Di recente, su Instagram Francesco Totti ha pubblicato una foto ricordo per omaggiare il grande allenatore di calcio Carlo Mazzone, a cui lui era molto legato, che è venuto a mancare il 19 agosto 2023.

Gossip Chi, La Redazione

© RIPRODUZIONE RISERVATA