Skip to Content

Paola Egonu chi è la pallavolista della Nazionale Italiana, età, libro

Paola Egonu è la star della pallavolo che ha conquistato diverse vittorie indossando la maglia della Nazionale italiana, paladina della lotta contro il razzismo e per la parità di genere.

Paola Egonu
Paola Egonu (Fonte: Instagram)

Paola Egonu chi è?

Atleta tra le più forti nella sua specialità, è stata inserita dalla Rivista Forbes nell’elenco degli under 30 Europe più influenti del vecchio continente.

Gioca nel ruolo di opposto, ovvero da attacco, quella che ha la palla in mano per attaccare la squadra avversaria e riuscire a fare i punti.

Oggi ci occuperemo di questa fondamentale figura dello sport nazionale che si è guadagnata anche il titolo di una delle pallavoliste più forti del mondo.

Paola Egonu biografia

Nasce a Cittadella, in provincia di Padova, nel Veneto, il 18 dicembre 1998.

I genitori di Paola Egonu sono di origini nigeriane, suo padre Ambrose Egonu, quando abitava ancora in Nigeria faceva il camionista a Lagos, la capitale del paese, e la madre Eunice, lavorava come infermiera a Benin City.

Primogenita di una famiglia composta dal fratello Andrea e la sorella Angela.

Nel 2014 al padre di Paola Egonu è stato rilasciato il passaporto italiano, di conseguenza, in quell’anno la sportiva riesce ad acquisire la cittadinanza italiana.

Dove vivono i genitori di Paola Egonu? Dopo aver vissuto diversi anni a Cittadella, la città veneta che li ha accolti, i due si sono trasferiti nel Regno Unito, di preciso, a Manchester.

Paola Egonu età, segno zodiacale

In tanti si chiedono qual è la pallavolista italiana più alta? Il suo nome risponde indubbiamente a quello dell’atleta Paola Egonu, giovanissima sportiva di 24 anni di età, la cui altezza è di 195 cm per un peso di 74 chili.

Paola Egonu
Paola Egonu (Fonte: Instagram)

Paola Egonu ha un tatuaggio sul petto, due omini stilizzati che si prendono per mano, simboleggia lei e la sua migliore amica Giuditta.

Sono visibili anche altri tatuaggi sul suo fisico statuario, spiccano due piccole scritte disposte sulla spalla sinistra, Pazienza e Ikigai (che sta a significare trovare il proprio motivo di vita).

Paola Egonu fidanzato

Per la stella della Nazionale italiana di pallavolo, il genere non conta molto quando si parla di amore, per cui spesso le sue scelte sentimentali finiscono sotto i riflettori.

Nel 2018 fa coming out e dichiara di essere fidanzata con un’altra ragazza, pallavolista anch’essa, di nome Katarzyna Skorupa.

Subito dopo, intraprende un rapporto con il pallavolista polacco Michał Filip.

Tuttavia la frequentazione di Paola Egonu con Michal Filip è durata poco, e i due si sono lasciati.

In un’intervista rilasciata a Vanity Fair, la Egonu ha rivelato di essere single in questo periodo.

Carriera

La sua carriera inizia in giovane età quando prende parte alla squadra locale di pallavolo della sua città natia, Cittadella.

Dopodiché passa a giocare, inizialmente in serie B1, facendo parte del team federale di Club Italia, nel 2013, dove rimane per quattro anni, fino ad arrivare in serie A1, registrando il primato italiano in questa serie con 46 punti contro la società pallavolistica San Casciano, nel corso del campionato 2016-2017, record che supera poi nel 2020-21 nel corso della gara 1 di play-off scudetto, dove segna 47 punti.

Viene acquistata dalla squadra di pallavolo femminile piemontese, AGIL volley (conosciuta anche come Igor Gorgonzola Novara), nel biennio 2017-2018, con cui gioca sempre in serie A1 e conquista altre vittorie, Supercoppa italiana 2017 e due Coppe Italia.

Sempre in quella stagione, si aggiudica il riconoscimento come miglior giocatrice (MVP, che sta per most valuable player) e anche in quella successiva, la Champions League 2018-2019, che porta alla vittoria la sua squadra.

Nella prossima stagione, viene ingaggiata dalla società di pallavolo Imoco di Conegliano, disputando varie competizioni in serie A1 che le sono valse vittorie quali: 3 Supercoppe Italia; 1 Campionato mondiale club 2019; 3 Coppe Italia; 2 scudetti; e infine la Champions League 2020-2021. Durante questi anni viene insignita del riconoscimento individuale miglior giocatrice.

Ha conquistato altre vittorie indossando la maglia azzurra, dove di certo non si è risparmiata altre soddisfazioni come la Medaglia d’oro, vinta al Campionato mondiale giocando con la Nazionale under 18, nel 2015.

Paola Egonu
Paola Egonu (Fonte: Instagram)

Sempre in quell’anno viene convocata dalla Nazionale Maggiore, con cui due anni dopo si piazza al secondo podio nella finale del World Grand Prix, aggiudicandosi la medaglia d’argento, posizione bissata nel 2018 in occasione del Campionato mondiale, dove viene premiata come miglior opposto.

Portabandiera olimpica dell’Italia durante l’apertura delle Olimpiadi Tokyo 2021, dove purtroppo la Nazionale azzurra viene eliminata ai quarti di finale.

In quell’annata spicca al Campionato europeo piazzandosi al primo posto con la medaglia d’oro, in questa manifestazione viene coronata come miglior giocatrice.

Lo scorso anno aggiunge alla sua collezione di medaglie, quella d’oro vinta nella competizione Volleyball Nations League, aggiudicandosi ancora il titolo di miglior giocatrice e miglior opposto, e quella di bronzo in occasione del Campionato mondiale.

Per la stagione 2022-2023 indossa, per la prima volta, la maglia di una squadra della Turchia, quella della VakıfBank, conquistando la Coppa di Turchia nonché la Champions League in occasione della Sultanlar Ligi, anche qui viene riconosciuta come miglior giocatrice.

Il contratto con la squadra turca non viene rinnovato, e la schiacciatrice veneta torna per la stagione 2023-24 in Italia, per disputare le partite in serie A1 con la Pro Victoria Monza.

Ha inoltre calcato il palco del Festival Sanremo 2023, in occasione della terza serata trasmessa il 9 febbraio, dove ha affiancato Amadeus e Gianni Morandi alla conduzione.

Durante la kermesse canora a Sanremo Paola Egonu si è esibita con un monologo che tocca temi che vanno dal razzismo alla diversità, dedicando delle bellissime parole ai suoi genitori, grazie ai quali deve tutto nella sua vita.

Al di là della sua gloriosa carriera, la pallavolista di fama mondiale ha avuto la possibilità di scrivere il primo libro di Paola Egonu, redatto a quattro mani con Emanuele Giulianelli, intitolato 18 segreti per diventare stelle.

E come se non bastasse, ha prestato la sua voce per doppiare Sognaluna, il personaggio della Disney e Pixar nel film animato intitolato Soul, del 2020.

Inoltre, ha fatto parte del cast Le Iene, nella stagione 2021-2022, in qualità di co-conduttrice.

Instagram

Molto attiva sui social, possiede un profilo Paola Egonu Instagram che usa con il nome utente @paolaegonu, dove può contare su oltre 469 mila followers. Sulla BIO del suo account, si definisce come Atleta, Modella e Imprenditrice.

Paola Egonu fisico, foto di Paola Egonu
Paola Egonu (Fonte: Instagram)

Oltre a postare video e scatti inerenti alla pallavolo, che la vedono impegnata a giocare sul campo con la sua squadra, pubblica diverse foto di Paola Egonu in posa, dove sfoggia il suo fisico atletico, e altri post dove sponsorizza brand come Pomellato for women.

Gossip Chi, La Redazione

© RIPRODUZIONE RISERVATA