Skip to Content

Principe Harry in lacrime dopo il mancato incontro con re Carlo, alla volta della Nigeria con Meghan

Data di pubblicazione: 11 maggio 2024

Il Principe Harry a Londra e il mancato incontro con Re Carlo
Harry a Londra

Martedì 7 maggio 2024 il Principe Harry è sbarcato a Londra per presenziare agli eventi della sua agenda in occasione del decimo anniversario degli Invictus Games, che lui stesso ha fondato nel 2014 e che patrocina da allora per rendere omaggio ai veterani di guerra britannici disabili.

Il giorno successivo al suo arrivo si è tenuta la cerimonia di inaugurazione alla Cattedrale di St. Paul.

Il viaggio del Principe Harry a Londra è durato 72 ore, periodo sufficiente in cui i suddetti speravano in un incontro che attenuasse i rapporti tesi tra il Duca di Sussex e la famiglia reale o quantomeno con suo padre, il Re Carlo III, che a sorpresa di tutti, gli ha negato l’incontro a causa dei numerosi impegni del monarca inglese, come è stato comunicato dal portavoce del rampollo ribelle di casa Windsor.

Ricordiamo che l’ultimo incontro tra padre e figlio risale al 6 febbraio 2024 a Clarence House, dopo la chiamata del re Carlo per far sapere a Harry della sua condizione di salute (malato di cancro).

Lo smacco di Carlo al Principe Harry: in lacrime a Londra

Proprio durante il soggiorno di Harry a Londra, suo fratello il Principe William è stato insignito del titolo onorifico che lo vede Capo colonnello dell’Army Air Corps, che invece sarebbe spettato al Duca di Sussex, che aveva prestato servizio in quel reggimento durante la sua seconda missione militare in Afghanistan in qualità di pilota di elicotteri da guerra.

La sorpresa di Meghan Markle: l’incontro top secret con Harry

Dopo la breve visita nella capitale londinese, il Duca di Sussex si è ricongiunto con sua moglie Meghan che si è presentata a sorpresa all’aeroporto di Heathrow per una riunione top secret con Harry, finita poi in un viaggio che li vede insieme in Nigeria, dove sono atterrati venerdì 10 maggio.

Gli impegni de Il Principe Harry e Meghan in Nigeria li vedono prendere parte ad un incontro ‘privato, non ufficiale’ organizzato dallo Stato Maggiore dell’Esercito locale del paese africano, per promuovere gli Invictus Games e per partecipare a diverse campagne di beneficenza, a sostegno della salute mentale dei ragazzi che vivono situazioni conflittuali.

Gossip Chi, La Redazione

© RIPRODUZIONE RISERVATA