Skip to Content

Roberta Morise e lo chef Enrico Bartolini sono diventati genitori di Gianmaria, presto le nozze

Roberta Morise e Enrico Bartolini esplodono di felicità, hanno accolto il loro primo figlio, Gianmaria.

Roberta Morise, showgirl calabrese di 38 anni, conduttrice nel 2023 di Linea Verde discovery (condotto attualmente da Federico Quaranta) nonché ex volto di programmi televisivi come L’eredità nel ruolo di valletta ed Easy Driver, entrambi su Rai 1, ha accolto il piccolo Gianmaria insieme al suo compagno Enrico Bartolini, classe 1979, imprenditore nel mondo della ristorazione dove è un rinomato chef pluristellato (con un curriculum che vanta tredici stelle Michelin).

Quando è nato il figlio di Roberta Morise ed Enrico Bartolini?

Gianmaria ha visto la luce il 24 maggio del 2024 al Policlinico di Milano e la sua nascita è stata annunciata sui social con un post sul profilo di Roberta Morise Instagram (@robertamorise) pubblicato giovedì 30 maggio, che contiene una foto del piedino del neonato e un videomontaggio dove il nascituro prende il posto del Leone della Metro Goldwyn Mayer mentre sbadiglia.

A corredo del post il commento della felicissima mamma Roberta Morise, che esprime le forti emozioni che prova per l’arrivo del piccolo, anche se i primi giorni sono stati tortuosi.

A distanza di poco meno di un anno dall’inizio della relazione tra la showgirl e lo chef stellato, i due sono già diventati genitori di un bambino che ha subito portato una felicità enorme e che presto sarà l’ospite d’onore delle nozze dei suoi genitori, che si uniranno in matrimonio il 31 agosto in Toscana.

La location scelta per festeggiare il grande giorno è l’Andana Resort dove Bartolini ha un suo ristorante stellato, La trattoria. L’officiante della cerimonia sarà il conduttore de La Vita in diretta, Alberto Matano.

E a noi non ci resta che augurare il meglio ai neogenitori, Roberta Morise ed Enrico Bartolini, che presto diventeranno anche marito e moglie, sicuramente questa sarà per loro un’estate indimenticabile.

Gossip Chi, La Redazione

© RIPRODUZIONE RISERVATA