Skip to Content

Giorgio Faletti chi è, biografia, carriera, Sanremo, libri, moglie

Icona televisiva degli anni ottanta, che grazie alla sua partecipazione ad uno dei programmi cult della storia della televisione italiana, ha raggiunto una grande notorietà, stiamo parlando ovviamente di Giorgio Faletti.

Personaggio traversale, talentuoso e poliedrico, che grazie alla sua bravura e al suo talento, è riuscito a distinguersi in diversi ambiti.

Giorgio Faletti
Giorgio Faletti

Giorgio Faletti chi è?

Durante la sua straordinaria carriera televisiva ha partecipato a programmi di punta, sia delle reti RAI che di quelle Mediaset.

Cabarettista, comico e attore cinematografico e teatrale, ha recitato in parecchi film con Giorgio Faletti, tra i più importanti possiamo citare Notte prima degli esami, del 2006 e Notte prima degli esami – Oggi, del 2007, entrambi con la regia di Fausto Brizzi e con protagonisti Nicolas Vaporidis e Cristiana Capotondi, dove interpreta un professore di lettere, soprannominato La Carogna.

Queste fortunate pellicole lo hanno reso ancora più conosciuto dal grande pubblico.

Attivo anche come sceneggiatore e doppiatore nel blockbuster Toy Story 3.

Inoltre, Giorgio Faletti è stato anche un noto cantautore, con ben 9 album pubblicati e diverse partecipazioni al Festival di Sanremo.

Abile scrittore, ha pubblicato molti libri di Giorgio Faletti che sono diventati in poco tempo dei cult, come Io uccido, uscito nel 2002, con più di quattro milioni di copie vendute, e il libro di narrativa del genere Suspense intitolato Niente di vero tranne gli occhi, del 2004, che ha venduto oltre tre milioni e mezzo di copie.

Nel 2005 è stato insignito dal Presidente della Repubblica Giorgio Napolitano, del Premio Vittorio De Sica per la Letteratura; e sempre nello stesso anno, ha conquistato il Premio Letterario La Tore Isola d’Elba.

Nel nostro articolo odierno, andremo ad analizzare la vita privata e la straordinaria carriera di questo indimenticato uomo di spettacolo.

Giorgio Faletti biografia

Il noto scrittore e cantante Giorgio Faletti è nato ad Asti, in Piemonte, il 25 novembre del 1950.

Giorgio Faletti attore
Giorgio Faletti, artista piemontese

Figlio unico, i genitori di Giorgio Faletti erano Carlo Faletti, commerciante ambulante e Michela Dafarra, sarta di esperienza.

Ha vissuto la sua infanzia a Borgo Torretta, zona popolare di Asti.

D’altronde, ha studiato giurisprudenza, ma senza laurearsi per cercare fortuna nel mondo dello spettacolo, e per questo motivo si è trasferito a Milano per frequentare la Scuola Teatrale Quelli di Grock, fondata da Maurizio Nichetti.

Grazie a questa formazione ha iniziato ad esibirsi come cabarettista nello storico locale milanese Derby, negli anni settanta.

Molto appassionato di automobilismo, ha gareggiato come pilota a due rally FIA, guidando una Lancia Delta Integrale Martini Racing, insieme a Giuseppe Cerri, il suo navigatore.

Di cosa è morto Giorgio Faletti?

La causa della morte di Giorgio Faletti fu un grave tumore al polmone.

Giorgio Faletti età, segno zodiacale

Il poliedrico attore piemontese, Giorgio Faletti, è scomparso a Torino nel luglio del 2014 a soli 63 anni, era del segno zodiacale dello Scorpione.

Per quanto riguarda la sua altezza, sappiamo che era era alto 172 centimetri.

In più, è disponibile un sito internet dedicato all’artista piemontese, dove potrete trovare parecchie informazioni, foto e video interessanti (www.giorgiofaletti.it)

Giorgio Faletti moglie

Molto riservato, ha sposato nel 2002 l’architetto Roberta Bellesini.

Giorgio Faletti moglie
Giorgio Faletti e Roberta Bellesini

La loro relazione sentimentale è durata più di 15 anni e la coppia viveva sull’Isola d’Elba. I due non hanno avuto figli.

Negli anni novanta, l’attore e cabarettista, ha avuto una storia con l’ex Miss Italia e showgirl, Arianna David, di ventitré anni più giovane.

Giorgio Faletti carriera

Esordisce in televisione nel 1979, a Telealtomilanese, e nel 1981 passa ad Antennatre dove fa parte del cast del programma comico Il guazzabuglio.

Nel 1983, è insieme alla mitica Raffaella Carrà (ex compagna di Gianni Boncompagni) in Pronto Raffaella.

Poi, nel 1985 arriva la svolta, quando entra a far parte della trasmissione Drive In, di Antonio Ricci, esibendosi con vari personaggi strampalati, come Vito Catozzo; Carlino; Suor Daliso e il Cabarettista Mascherato, ottenendo un grande riscontro.

Dopo questa esperienza, lo vediamo al fianco di Zuzzurro e Gaspare nel programma comico Emilio.

Di seguito, nel 1988 è nel cast della miniserie Colletti Bianchi, e due anni dopo, nel 1990, prende parte a Fantastico, in onda su Rai 1, al fianco di Pippo Baudo, Marisa Laurito e Jovanotti.

Nel 1991 ha condotto con l’attore siciliano Lando Buzzanca, Striscia La Notizia.

L’anno successivo, ha partecipato al varietà Acqua calda con Nino Frassica e Loretta Goggi.

Succesivamente lo vediamo alla Kermesse Sanremese nel 1994, dove si è classificato al 2º posto al Festival di Sanremo e vince anche il Premio della critica, presentando il brano Signor tenente.

A seguire, nel 2007, scrive il testo della canzone The Show Must Go On, cantata da Milva alla kermesse canora sanremese.

Sempre nello stesso periodo, ha preso parte al film Cemento armato, ancora al fianco di Nicolas Vaporidis.

Ha partecipato in veste di ospite al programma Crozza Italia, su LA7, nel 2008, esibendosi insieme al comico ligure.

Nel 2009 ha recitato nella pellicola Baarìa, di Giuseppe Tornatore e ne Il sorteggio, film tv del 2010 al fianco di Giuseppe Fiorello ed Ettore Bassi.

Oltre a questo, è stato ospite nel talk show Le invasioni barbariche di Daria Bignardi, nel 2011, dove ha parlato della sua carriera artistica.

Nell’autunno del 2013, ha messo in scena lo spettacolo musicale Nudo e Crudo, scritto a due mani insieme al giornalista e scrittore Massimo Cotto.

Quanti libri ha scritto Giorgio Faletti?

La sua prima opera letteraria è stata pubblicata nel 2004, Niente di vero tranne gli occhi. Poi esce nelle librerie italiane Fuori da un evidente destino, del 2006, e una raccolta di racconti intitolata Pochi inutili nascondigli, del 2008.

Giorgio Faletti libri, Giorgio Faletti appunti di un venditore di donne
Appunti di un venditore di donne

Nel 2010, viene rilasciato Appunti di un venditore di donne, romanzo ambientato in Italia, che balza immediatamente in testa alle classifiche nazionali. A cui susseguono gli ultimi libri di Giorgio Faletti, Io sono Dio (2009); Tre atti e due tempi (2011); La Piuma (2015) e Io uccido (2022).

Gossip Chi, La Redazione

© RIPRODUZIONE RISERVATA