Skip to Content

Kevin Kline chi è, esordi, film, serie TV, premi, moglie, figli

Kevin Kline, interprete esperto e poliedrico, che ha dato vita a personaggi unici e distintivi nel corso della sua interminabile carriera.

Nel nostro consueto appuntamento, ci occuperemo di una delle stelle più importanti del firmamento Hollywoodiano.

Kevin Kline
Kevin Kline

Kevin Kline chi è?

Per tutti gli amanti delle pellicole di spessore e del cinema di qualità, questo grande artista internazionale sarà sicuramente familiare, per tutti gli altri, continuate a leggere questo interessante articolo e scoprirete tutto su di lui.

L’attore Kevin Kline, da non confondere con il celebre stilista statunitense Calvin Klein, è un personaggio di spicco del mondo del grande schermo.

Dotato di grande talento e capacità, è un interprete veramente completo, visto che riesce a calarsi senza problemi in ruoli sempre diversi, spaziando di genere in genere, dalla commedia, ai film in costume, fino al drammatico.

Curiosamente, tiene e si taglia i baffi a seconda del tipo di pellicola in cui è impegnato a recitare ed è stato definito come il divertente Principio dei baffi di Kevin Kline, direttamente dall’autorevole critico cinematografico Roger Ebert.

Può fregiarsi di essere uno degli attori della storia degli Academy Award ad aver vinto l’Oscar per un’interpretazione comica.

Oltre a questo ambito riconoscimento, ha ricevuto anche 5 nomination ai Golden Globe e 2 ai Bafta.

È anche un grande attore teatrale, di scuola shakespeariano, ha preso parte a grandi opere quali: Riccardo III, di William Shakespeare, nel 1970; Le furberie di Scapino, di Molière, in scena nel 1973; e Il divo Garry, di Noël Coward del 2017.

Grazie a queste magistrali interpretazioni, sia nei musical che nella prosa, si è aggiudicato ben tre Tony Award.

Recentemente ha girato una serie televisiva in esclusiva per Apple Tv+, Disclaimer, questo il nome della produzione, sarà diretta dal visionario regista messicano Alfonso Cuaron, vede come protagonisti insieme a Kevin Kline, Cate Blanchett, e si basa sull’omonimo romanzo di Renee Knight.

Continuate a leggere il nostro articolo per scoprire la vita privata e la prolifica carriera di questo talentuoso attore americano.

Kevin Kline biografia

Il carismatico attore Kevin Delaney Kline è nato a Saint Louis, negli Stati Uniti, il 24 ottobre del 1947.

Kevin Kline
Kevin Kline

Nato nel Missouri, i genitori di Kevin Kline sono Robert Joseph Kline (famoso musicista di origine ebraica ashkenazita) e Margaret Agnes Kirk, chiamata Peggy (casalinga irlandese di religione cattolica).

Durante il periodo scolastico inizia la sua passione per la recitazione venendo coinvolto in diverse produzioni teatrali e indipendenti.

Ha una sorella di nome Kate Kline May.

Frequenta dapprima la St. Louis Priory School, dopodiché si iscrive alla Indiana University di Bloomington dove si laurea in Arte Drammatica e nel frattempo recita con la compagnia teatrale del campus Vest Pocket Players.

Posteriormente, si trasferisce a New York per studiare alla Julliard School, sotto la guida del maestro Michael Howard, e di seguito entra a far parte della Acting Company.

Kevin Kline età, segno zodiacale

L’età di Kevin Kline è quindi di 75 anni compiuti e il suo segno zodiacale è lo Scorpione.

La sua altezza è di 188 cm per un peso di circa 76 chili.

Kevin Kline moglie

Da sempre molto riservato per quanto riguarda la sua vita privata, è sposato con l’attrice Phoebe Cates dal 5 marzo del 1989.

Kevin Kline, Kevin Kline moglie, Kevin Kline Phoebe Cates
Kevin Kline e Phoebe Cates, sua moglie

La coppia ha messo al mondo due figli di Kevin Kline, il primogenito Owen Joseph nato nel 1991, e Greta Simone, nata nel 1994, che è una famosa musicista conosciuta con lo pseudonimo di Frankie Cosmos.

Instagram

È presente su Instagram Kevin Kline, anche se il suo profilo è praticamente inattivo dal 2020.

In realtà, sull’account social di @kevinklineofficial, vi è soltanto un post e un discreto numero di followers.

Carriera

Inizia la carriera nel 1970, quando comincia a recitare in teatro e in televisione, sia in ruoli comici che drammatici.

Nel 1978 interpreta il ruolo di Bruce Granit nel musical On the Twentieth Century, dove ottiene un grande successo, bissato nel 1981 con il personaggio del Re Pirata nell’opera musicale The Pirates of Penzance.

Successivamente, nel 1982, ha esordito nel cinema con il film di Kevin Kline, La scelta di Sophie, diretto da Alan J. Pakula dove recita al fianco della grande Meryl Streep.

Di seguito, lo vediamo protagonista del cult movie, Il grande freddo, di Lawrence Kasdan, nel 1983.

Sempre sotto la guida di Kasdan, lavora anche in Silverado del 1985; Ti amerò… fino ad ammazzarti, uscito nel 1990; e French Kiss del 1995.

Nel 1988 arriva la pellicola che gli fa ottenere una grande popolarità, stiamo parlando della straordinaria commedia Un pesce di nome Wanda, interpretato e ideato dal membro dei Monty Python, John Cleese, con la regia di Charles Crichton.

Dopodiché, prende parte al film Dave – Presidente per un giorno, girato da Ivan Reitman nel 1993, e quattro anni più tardi, gira insieme a Tom Selleck e Matt Dillon la commedia In & Out di Frank Oz.

Nel 1999 è protagonista nel blockbuster Wild Wild West di Barry Sonnenfeld, al fianco di Will Smith e Salma Hayek.

Inoltre, viene scelto per interpretare il ruolo di Maurice nel Live-Action della Disney, La bella e la bestia, nel 2016, dove nel cast figurano Emma Watson, Dan Stevens che interpreta la Bestia, Emma Thompson ed Ewan McGregor.

Per ultimo, Kevin Kline, nel 2021, ha preso parte alla pellicola Il nido dello storno e l’anno seguente è apparso nella commedia Bob’s Burgers.

Gossip Chi, La Redazione

© RIPRODUZIONE RISERVATA