Skip to Content

Paola Barale chi è la valletta ufficiale di Mike Bongiorno e sosia di Madonna

Capelli biondissimi, occhi di ghiaccio e una carriera ventennale – seppur iniziata a causa di una somiglianza – nel mondo della televisione: sì, sto parlando proprio di lei, della splendida Paola Barale.

Curiosi di sapere tutto ciò che la riguarda? Allora non dovete fare altro che continuare a leggere questo articolo.

Paola Barale
P. Barale (Fonte: Instagram)

Paola Barale chi è?

La Barale è come detto una showgirl italiana, che vanta la partecipazione a numerosi programmi soprattutto di casa Mediaset, ma in qualche occasione anche della Rai e di Sky.

Non solo: nel suo curriculum possiamo infatti citare anche il ruolo di attrice sia sul grande che sul piccolo schermo oltreché in ambito teatrale.

Biografia

La nostra Paola viene al mondo in quel della piemontese città di Fossano (in provincia di Cuneo) il 28 aprile del 1967.

I suoi studi scolastici, dopo le elementari e le medie, proseguono presso l’ormai ex Istituto Superiore di Educazione Fisica a Torino, e qui ottiene il diploma, che rappresenta per lei il primo passo per realizzare il suo sogno lavorativo: diventare professoressa di ginnastica.

Come spesso succede, però, il destino ha in serbo per lei altri piani, e – spoiler – insegnante di educazione fisica la Barale non lo diventerà mai, scegliendo invece di imboccare la strada della televisione.

Ma come è iniziato tutto? Per spiegarlo, dobbiamo fare un passo indietro.

C’è una costante nella vita della giovane Paola Barale: la somiglianza con Madonna, la famosa cantante regina del pop, che tutti le fanno notare… e che le permette di trovare lavoro nelle discoteche proprio in qualità di sua sosia.

Da lì è tutto un progresso; sempre in virtù di questa somiglianza viene infatti invitata qualche tempo dopo a partecipare alla trasmissione Domenica In: è il 1986, e la carriera che la renderà nota e amata su tutto il territorio nostrano è appena cominciata. Approfondiremo tuttavia meglio questo argomento un po’ più avanti, nel paragrafo dedicato.

Paola Barale
Paola Barale (Fonte: Instagram)

Rimanendo ancora un attimo qui, però, sapevate della malattia di Paola Barale? Ebbene sì, la donna è affetta da una condizione chiamata spondilolistesi, che le ha provocato lo scivolamento in avanti di una vertebra.

Età, segno zodiacale

Se vi state chiedendo quale sia l’età di Paola Barale, i suoi anni sono attualmente di, nata sotto il segno zodiacale del Toro.

Sono inoltre note le informazioni circa la sua altezza, ovvero di 172 centimetri circa.

Marito

Nel 1992 Paola si lega sentimentalmente al conduttore tv Marco Bellavia, ma la loro relazione si conclude tre anni dopo.

Nel 1995, invece, la showgirl convola a nozze con Gianni Sperti, di professione ballerino, ma anche questa storia trova la propria fine.

Successivamente, entra nel cuore della Barale il modello di origini israeliane Raz Degan, con cui intraprende un rapporto d’amore fatto di alti e bassi che viene protratto fino al 2019, prima di essere definitivamente lasciato alle spalle.

Al momento non si hanno notizie certe circa un nuovo probabile compagno di Paola Barale, ma ciò che è invece sicuro è che la showgirl non ha mai avuto una relazione a tre con gli sposi Maria De Filippi e Maurizio Costanzo. Perché specificare una cosa del genere, vi chiederete. Semplice: qualche anno fa è circolata con insistenza questa una diceria, smentita però prima da Costanzo e poi dalla Barale stessa in occasione di un’intervista tenuta alla trasmissione Belve di Francesca Fagnani.

Il motivo che ha portato alla diffusione di queste voci? Paola ha dichiarato di averne un’idea, e di sapere probabilmente anche chi è stato a metterle in giro, ma non ha voluto rivelarlo.

Paola Barale
P. Barale (Fonte: Instagram)

La Barale non ha figli; ha però scelto volontariamente di abortire, in passato, in quanto è rimasta incinta di un ragazzo con cui stava insieme da soltanto un mese.

Carriera

Dopo il debutto in tv nei panni della sosia di Madonna Paola Barale continua il proprio percorso in qualità di showgirl anche negli anni successivi.

Nel 1988, ad esempio, è uno dei volti della sigla di chiusura de La Tv delle ragazze, un varietà, oltre ad apparire nel programma di Antonio Ricci Odiens.

Famoso poi in questo periodo il suo sodalizio con un grande nome della televisione italiana, ovvero Mike Bongiorno, di cui ricopre il ruolo di valletta in numerose trasmissioni a partire dal 1989, come ad esempio La ruota della fortuna, fino al 1995, Tutti x uno e Festival italiano, entrambe andate in onda tra il 1992 e il 1993.

Non solo valletta, però. Nel 1995, infatti, conduce lo speciale Una sera c’incontrammo accanto a Gerry Scotti, con il quale collabora anche nella serata Stelle a quattro zampe dell’anno successivo.
Tra le sue altre conduzioni, citiamo Un disco per l’estate (1995, 1996, 2002, 2003), Il grande bluff (1996), Macchemù (2000), La pupa e il secchione (2010) e Mistero (2012-2013).

Nel 2009 e nel 2010 è invece giurata dei programmi di Sky e Mediaset Vuoi ballare con me? e I love my dog, mentre nel 2011 diventa opinionista fissa a Domenica In.

Due anni dopo, parte per un viaggio volto ad evidenziare le difficili condizioni di vita dei rifugiati politici presso la Repubblica democratica del Congo, raccontando le proprie esperienze nella trasmissione del 2013 Mission.

La Barale è poi ancora una concorrente di show quali La terra dei cuochi (2013), Pechino Express (2015), Name that tune (2020-2022) e Ballando con le stelle (2022).

Parlando invece della sua attività di attrice, citiamo il cortometraggio Broadcast, del 2006, i film da cinema Colpo d’occhio (2008), Vorrei vederti ballare (2012) e Virus: Extreme contamination, e le serie tv e sitcom Giorni d’estate (1990), Cascina Vianello (1996), Via Zanardi, 33 (2001), Così fan tutte (2011-2012).

Tra i suoi lavori teatrali, nominiamo infine Dignità autonome di prostituzione (2011-2013), Se devi dire una bugia dilla grossa (2019-2022), Slot (2021-2022) e Tris di cuori (2024).

Nel 2023, la Barale ha pubblicato un proprio libro edito da Sperling & Kupfer, intitolato Non è poi la fine del mondo.

Instagram

Se desiderate saperne di più su questa showgirl, allora dovete proprio seguire il profilo Instagram Paola Barale, @paolabaraleofficial.

Qui, Paola Barale in persona pubblica numerose foto e video che riguardano la sua vita privata e professionale, ed è seguita al momento da un totale di quasi 700mila followers.

Gossip Chi, La Redazione

© RIPRODUZIONE RISERVATA