Skip to Content

Corrado Pani chi era l’ex di Mina, padre di Massimiliano

Corrado Pani era un affermato attore, per lo più teatrale, con ruoli secondari al cinema, nonché un celebre doppiatore. Viene ricordato anche per aver intrattenuto una relazione sentimentale con la cantante Mina, con cui mise al mondo l’unico figlio.

Facciamo la conoscenza di questo storico volto della recitazione italiana, la cui popolarità si rese più evidente specialmente negli anni sessanta e settanta.

Corrado Pani, Corrado Pani Mina, padre di Massimiliano Pani, ex compagno di Mina, Mina cantante ex compagno
Corrado Pani

Corrado Pani chi era?

Apprezzato attore, molto famoso tra il pubblico femminile dopo la sua interpretazione, nel ruolo di attore protagonista, ne I Fratelli Karamazov, risalente al 1969.

Noto anche per la chiacchierata storia d’amore con la cantante Mina, che causò non poche polemiche all’epoca, visto che era ancora unito in matrimonio con la prima moglie, sebbene la relazione fosse già finita da tempo.

È stato attivo anche come doppiatore, è sua la voce di Dean Stockwell nella versione italiana del film Kim, del 1950 e poi in Le avventure di Peter Pan, dove diede vita appunto al protagonista del film d’animazione del 1953, ovvero Peter Pan.

Corrado Pani biografia

Nacque a Roma il 4 marzo del 1936, da genitori cagliaritani, suo padre Enrico Carlo Pani, era un carabiniere e sua madre si chiamava Maria Zuddas.

Secondogenito, aveva una sorella maggiore di nome Enrica Pani.

Nel periodo del dopoguerra, ha esordito giovanissimo nella Radio Vaticana prestando la voce per interpretare il ruolo di Gesù bambino, correva il 1949. Prima di quell’anno aveva anche partecipato ad altre trasmissioni radiofoniche che davano spazio ai più giovani e poi nel programma giornaliero Casa serena, andato in onda le mattine del biennio 1949-1950.

L’anno successivo ha fatto parte del cast della Compagnia di prosa della RAI con sede a Roma, dove esordì come giovane attore, venendo diretto in ruoli di secondo piano da registi del calibro di Guglielmo Morandi e Anton Giulio Majano per interpretazioni di commedie e radiodramma.

Corrado Pani età, segno zodiacale

L’età di Corrado Pani al momento della sua dipartita era di 69 anni.

È scomparso prematuramente a causa di una lunga malattia di Corrado Pani, conosciuta come cirrosi epatica, che contrasse da una cattiva trasfusione di sangue.

Corrado Pani, Corrado Pani Mina, padre di Massimiliano Pani, ex compagno di Mina, Mina cantante ex compagno
Corrado Pani

Dove è sepolto Corrado Pani?
La sua tomba si trova all’interno del Cimitero Monumentale del Verano a Roma.

In merito all’argomento Corrado Pani altezza e peso, sappiamo soltanto che era alto 176 cm.

Corrado Pani moglie e figlio

Si unì in matrimonio per la prima volta con l’attrice Renata Monteduro, che sposò nel 1959.

Verso il 1961 la coppia chiese l’annullamento delle nozze e i due vivevano di fatto separati.

Tuttavia il divorzio non era ancora entrato in vigore in quegli anni, quindi la relazione di Corrado Pani con la Tigre di Cremona (che ebbe inizio quando una cantante ventiduenne, nota come Mina, incontrò un affermato attore di 26 anni) fece molto scalpore con la nascita del primogenito Massimiliano Pani, che vide la luce il 18 aprile del 1963, detto Paciughino e che oggi è un celebre compositore e produttore musicale nonché arrangiatore di 60 anni.

Corrado Pani e Mina vissero la loro storia d’amore nel bel mezzo dello scandalo mediatico scoppiato dalla nascita del figlio di Mina, visto che la loro relazione fu vista come un concubinaggio essendo l’attore ancora sposato, sebbene separato di fatto. Per questo i due non potevano convivere nella stessa abitazione, anzi furono costretti a vivere in albergo, un’esperienza che per la cantante è stata molto dura.

Corrado Pani, Corrado Pani Mina, padre di Massimiliano Pani, ex compagno di Mina, Mina cantante ex compagno, Mina Corrado Pani
Corrado Pani e Mina

La nascita del primogenito costò molto caro alla Tigre di Cremona, che si vide allontanare dalla RAI per due anni, come una sorta di punizione del bigottismo dell’epoca.

Purtroppo l’attore e la cantante videro divise le loro strade a causa dei loro impegni lavorativi, il che provocò una crisi nella coppia che finì poi nell’imminente rottura.

Una volta arrivato il divorzio di Corrado Pani dall’ex collega Renata, ritrovò l’amore con Nadia Srebernik, che sposò nel 1997 e con cui rimase fino ai suoi ultimi giorni di vita, ovvero il 2 marzo del 2005, dopo aver perso la lotta contro la patologia che lo affliggeva.

Con la seconda moglie di Corrado Pani, l’interprete non ebbe figli.

Carriera

Il suo debutto al cinema arriva nel 1953 quando viene scelto dal regista Dino Risi per recitare la parte di Roberto Franzi, nel film Il viale della speranza, al fianco di Marcello Mastroianni.

Ancora diciannovenne, esordisce in teatro nel 1955 recitando nella pièce di Maxwell Anderson, Tè e simpatia, sotto la direzione di Luigi Squarzina.

La sua attività come giovane attore teatrale prosegue anche negli anni sessanta quando lavora a stretto contatto con il regista Giorgio Strehler al Piccolo Teatro di Milano, impegnato nelle recite goldoniane di Luca Ronconi, alla direzione, con quest’ultimo continuerà una collaborazione negli anni ‘80 e ‘90, prendendo poi parte alla tournèe teatrale Il Gabbiano tratto dal classico di Anton Ĉechov, andato in scena dal 1998 al 2000.

Invece sul piccolo schermo la sua prima apparizione come attore risale al 1954, recitando nello sceneggiato Il Dottor Antonio.

Negli anni sessanta gli viene consegnato il premio Maschera d’argento.

La sua ottima interpretazione ne Il Mulino del Po, trasposizione televisiva del 1963 tratto dal romanzo di Riccardo Bacchelli, gli è valsa il premio al miglior attore tv dell’anno.

Nel 1989 si era ritagliato uno spazio nel varietà Finalmente venerdì, lavorando al fianco di Heather Parisi (l’iconica showgirl nemica professionale di Lorella Cuccarini) e altri conduttori, Johnny Dorelli e Gloria Guida.

Nell’ultimo film di Corrado Pani, Pinocchio, girato nel 2002 per la regia di Roberto Benigni, l’attore recitò nei panni del giudice che arresta il burattino appunto Pinocchio, impersonato dallo stesso Benigni.

Instagram

Non è presente nessun profilo di Corrado Pani Instagram, né tantomeno ci sono tracce di qualche fanpage a lui dedicate.

Venendo a mancare nel 2005, è normale che non abbia avuto modo di approdare sulla popolare piattaforma per la condivisione di foto, ovvero Instagram, che è stata lanciata ad inizio ottobre del 2010.

Gossip Chi, La Redazione

© RIPRODUZIONE RISERVATA