Skip to Content

Irene Pivetti chi è l’ex Presidente della Camera dei Deputati che è finita sul lastrico

Irene Pivetti, ex Presidente della Camera dei Deputati, detiene il primato della più giovane politica italiana a ricoprire quell’incarico, che ha assunto a soli 31 anni, nonché è la seconda donna inserita in quella posizione dopo la partigiana Nilde Iotti.

Facciamo un tuffo nella biografia, carriera e vita privata di questo personaggio politico e televisivo nell’articolo di oggi. Iniziamo!

Irene Pivetti
Irene Pivetti (Fonte: Instagram)

Chi è?

Dopo aver ricoperto incarichi di rilievo in parlamento ed aver lavorato in televisione, il tracollo arriva nell’aprile del 2020, quando viene indagata da varie procure italiane con l’accusa di frode e riciclaggio, in seguito all’importazione di mascherine scadenti e non idonee tramite una società a lei intestata, Only Logistic, che la porta ad affrontare serie difficoltà economiche, dopo il sequestro di quattro milioni di euro realizzato dalla Guardia di finanza nel novembre del 2021 sul conto.

Da allora la sua vita è cambiata completamente, anzi da ottobre del 2022 collabora con una mensa sociale di Monza e campa con uno stipendio mensile discreto (1000 euro), che la vede risiedere in un pensionato in zona.

Biografia

Milanese doc, è venuta al mondo il 4 aprile del 1963.

Figlia d’arte, i suoi genitori, uniti dall’amore per le arti sceniche, sono Paolo Pivetti, apprezzato regista e giornalista pubblicista con una laurea in Lettere moderne e la mamma Grazia Gabrielli, attrice teatrale nonché doppiatrice, ha prestato la voce al personaggio Fata nel film d’animazione del 1977, I sogni del Signor Rossi, diretto dal caricaturista Bruno Bozzetto.

Sorella maggiore dell’attrice Veronica Pivetti, classe 1965.

Ha frequentato la Facoltà di Lettere presso l’Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano, conseguendo quindi la laurea con indirizzo filosofico.

Le prime esperienze lavorative la vedono come Consulente editoriale, subito dopo essersi laureata.

Appartiene all’albo dei giornalisti, di cui fa parte dal 1986 in qualità di giornalista pubblicista e poi come giornalista professionista dal 2002. Come tale ha diretto diversi periodici di natura politica verso la metà degli anni ottanta e ha collaborato con testate importanti quali Il Messaggero e Libero, rispettivamente negli anni 1996-1997 e nel duemila.

Si definisce una fervente Cattolica praticante, donna di fede e di chiesa.

Età, segno zodiacale

La Pivetti ha varcato la soglia dei 61 anni.

Irene Pivetti
Irene Pivetti

È noto anche che la sua altezza corrisponde a 162 cm per un peso corporeo di circa cinquanta chili.

Irene Pivetti ex marito e figli

Prima di convolare a nozze con Alberto Brambilla, padre dei due figli di Irene Pivetti, Ludovica e Federico, è stata insieme a Paolo Taranta per quattro anni prima di chiedere l’annullamento della loro unione religiosa alla Sacra Rota.

La relazione di Irene Pivetti e Alberto Brambilla è finita spesso al centro della bufera mediatica in quanto l’ormai ex marito è più giovane di lei di dieci anni.

Irene Pivetti Alberto Brambilla
Irene e Alberto Brambilla

Nonostante i giudizi altrui nei loro confronti, Pivetti e Brambilla hanno vissuto un amore intenso, lungo un decennio.

Purtroppo le carte del divorzio sono arrivate nel 2010 e le loro strade si sono divise ed Irene ha sofferto la separazione, al punto tale che ha sempre nutrito la speranza di tornare insieme al grande amore della sua vita.

Infine i due genitori mantengono tuttora un rapporto civile e si frequentano come se fossero una famiglia per l’amore dei propri figli.

Carriera

Inizia a lavorare come consulente editoriale, tra le sue mansioni si annovera la cura di volumi di libri sulla lingua italiana per diverse case editrici da Mondadori a De Agostini.

Scende in campo politico negli anni novanta quando diventa responsabile della Consulta cattolica dell’allora partito politico Lega Lombarda (ora Lega Nord).

Con la Lega entra nella Camera dei Deputati nel 1992, venendo poi riconfermata nella nomina di Deputata alle elezioni del ‘94.

Sempre nel 1994 assume il ruolo di Presidente della Camera dei Deputati, divenendo a 31 anni la donna italiana più giovane a ricoprire tale incarico politico, risultando eletta con 348 voti.

La Lega la esclude dal partito il 12 settembre del 1996 perché Irene era contraria all’idea etnonazionalista che cercava l’indipendenza della Padania. Così il mese successivo fonda un suo proprio movimento politico, Italia Federale, diventandone Presidente dal 1999 al 2002.

Sull’ideologia dell’europeismo, fonda nel maggio 2918 il partito politico Centro Madre, di filo centrodestra che non viene ammesso nelle liste delle elezioni parlamentari di quell’anno.

Come giornalista, oltre alle testate con cui ha collaborato negli anni, di cui abbiamo parlato precedentemente, ha anche lavorato per Donna moderna, tenendo una rubrica settimanale nel 2002.

Agli inizi degli anni duemila la Pivetti si tuffa nel settore televisivo, dopo essere uscita dalle scene politiche, che la vedono in qualità di autrice e conduttrice di due programmi di La7, Fa’ la cosa giusta e La Giuria.

Negli anni successivi lavora per Mediaset, conducendo Bisturi! nessuno è perfetto nel 2004 al fianco di Platinette e Giallo 1, essendo anche autrice di queste trasmissioni.

Dopodiché su Rete 4, è timoniere del talk show politico Liberi tutti e conduce Tempi moderni nel biennio 2006-2007.

Nel 2005 mette alla prova le sue abilità nella danza prendendo parte al cast di concorrenti della seconda edizione di Ballando con le Stelle, il fortunato dance show di Rai1 condotto magistralmente dalla padrona di casa Milly Carlucci, dove è riuscita ad giungere al quinto posto.

Il 2005 la vede collaborare con Maurizio Costanzo al programma Buona Domenica, anche qui come autrice.

Per due anni fino al 2013 è opinionista fissa del contenitore Domenica In…così è la vita, trasmesso su Rai1 e che vede alla conduzione Lorella Cuccarini.

Instagram

È inesistente il profilo social dell’ex politica sul canale Instagram Irene Pivetti.

È presente invece un suo account su Twitter (@IrenePivetti) che però non è più attivo dal marzo 2020.

Gossip Chi, La Redazione

© RIPRODUZIONE RISERVATA