Skip to Content

Rosa Chemical chi è, biografia, Made in Italy, Sanremo 2023, Fedez, Instagram

Tutti ricordiamo l’ultima serata di Sanremo 2023 per le polemiche che hanno scatenato il twerk e il bacio appassionato di Rosa Chemical a Fedez, alla fine della sua esibizione con Made in Italy.

Il rapper ha colto di sorpresa tutti e anche Amadeus, curiosamente quel bacio di Rosa Chemical lo definisce come una manifestazione del Festival dell’amore.

Scopriamo di più sulla carriera e vita privata di questo cantante politicamente scorretto (come lui stesso si definisce).

Rosa Chemical
Rosa Chemical (Fonte: Instagram)

Chi è Rosa Chemical?

All’anagrafe si chiama Manuel Franco Rocati, il nome vero del rapper e cantautore italiano che ha trasformato il palcoscenico dell’Ariston in uno degli spot più  genderfluid mai visti, conosciuto in nome d’arte come Rosa Chemical.

Dove è nato Rosa Chemical?

Nasce a Grugliasco (Torino) in data 30 gennaio del 1998, e cresce nel piccolo comune di Alpignano, a pochi Km dalla sua città d’origine.

Quanti anni ha Rosa Chemical?

Ha 26 anni ed è del segno zodiacale dell’Acquario.

Il suo fisico è pieno di tatuaggi, poi, in merito all’altezza e al peso di Rosa Chemical, è alto 178 cm, invece non si hanno informazioni riguardo quanto pesi.

Il suo genere controverso sfiora il rap, l’hip hop, il trap italiano, e l’urban, con testi senza filtri ed eccentrici, con cui si esprime in tutto e per tutto, difendendo la libertà individuale e l’amore senza pregiudizi.

In più, il punto di riferimento musicale del giovane artista, protagonista della serata finale Sanremo 2023, è il cantante portoricano di reggaeton Bad Bunny.

Cosa vuol dire Rosa Chemical?

Sono due i motivi che hanno spinto il polemico rapper italiano a scegliere il suo nome d’arte, Rosa Chemical.

In primis, Rosa, in omaggio al nome di battesimo di sua madre; e Chemical, fa riferimento a una delle band che gli sta più a cuore, My Chemical Romance.

Dunque, l’unione delle due parole, Rosa e Chemical, ha dato vita al suo pseudonimo artistico.

Addirittura per far abbinare i suoi capelli al suo nome d’arte, per un certo periodo della sua carriera, il cantante li ha tinti di color rosa.

Esordi

Prima di approdare nello scenario della musica contemporanea, Manuel Franco Rocati, era un tatuatore, autore di graffiti, e ha fatto anche il modello di Gucci nel 2018.

Nel seguire il suo sogno di intraprendere una carriera artistica, abbandona gli studi e inizia a viaggiare in Europa come tatuatore e graffiti artisti di strada, riuscendo ad apparire nel programma YO! MTV Raps.

Il rapper, dall’aspetto fluido che suscita critiche e polemiche, conta con un profilo ufficiale Rosa Chemical Instagram (@gipsyboirosa) che vanta centinaia di migliaia di seguaci.

Carriera

Il cantautore fuori dagli schemi finora ha pubblicato due album: l’EP di esordio Okay Okay e il secondo, Forever.

Con il singolo Kournikova fa il suo esordio nel panorama musicale, proprio nel 2018, canzone prodotta da Madz Romance.

L’anno seguente arriva il suo primo EP, Okay Okay!! contenente sette tracce, in cui risalta il pezzo CEO con Taxi B.

Entra nella classifica di Spotify Italia Viral 50, con il brano TikTok insieme a Radical, che esce nell’agosto 2019.

In più, il brano che l’ha portato sulla cresta dell’onda è Polka, del 2020, fatto in collaborazione con Thelonious B.

Ma non solo, ha anche collaborato con la famosa cantante italiana Gianna Nannini nel singolo Benedetto L’inferno di Canova, uscito nel 2022.

Rosa Chemical è fidanzato?

In realtà, non si sa se il controverso rapper sia fidanzato o meno, in quanto come dichiarato dallo stesso Rosa in un’intervista a Rolling Stone: nessuno saprà mai cosa gli piace, in quanto sono informazioni che riguardano la sua vita privata, di cui è molto riservato.

Quindi, non si sa nemmeno quale sia il suo orientamento sessuale; al momento sappiamo che il rapper Rosa Chemical è un amante del sesso, e come detto da lui: ne ho sempre fatto tanto.

Insomma, genderless è il termine che lo definisce bene, libero da qualsiasi pregiudizio e aperto a qualsiasi rapporto purché vi sia attrazione, eccitazione e consensualità.

In passato, e fino al 2021, Rosa appunto ha avuto una relazione sentimentale con la pornostar Barbara Boscali, detta anche Bibi Santa, classe 1991. Purtroppo la loro storia d’amore non è finita bene.

Rosa Chemical a Sanremo 2023

Non è la prima volta che si esibisce sul palco della kermesse, nel 2022 è stato ospite di Tananai nella serata delle cover, con un brano iconico della compianta Raffaella Carrà: A far l’amore comincia tu.

Bensì, è la prima volta che il cantante Rosa Chemical sale sul palco, in veste di uno dei 28 cantanti in gara tra i big del Festival, con la canzone Made in Italy, che si proclama contra le censure e il politically correct e difende l’essere liberi dagli stereotipi.

Rosa Chemical duetto

Nel corso di Sanremo quarta serata duetti, Rosa Chemical si esibisce insieme a Rose Villain, interpretando la cover America di Gianna Nannini, che all’epoca aveva suscitato molte polemiche per lo sfondo sessuale dei testi.

Come se non bastasse, sorprende il pubblico presente sul finale della sua esibizione, con il sex toy che ha fatto vedere accompagnato al grido della frase: Viva l’amore, viva il sesso, libertà.

L’artista piemontese si è classificato all’ottava posizione nella serata finale Sanremo 2023.

Indubbiamente Rosa Chemical, non passa mai inosservato, molto conosciuto nel panorama trap e rap italiano, che altro dire? È un cantante spudorato e fuori dagli schemi, o lo si ama o lo si critica.

Gossip Chi, La Redazione

© RIPRODUZIONE RISERVATA