Skip to Content

Romina Mondello chi è l’attrice della pubblicità Bioscalin 2023

Avete presente la pubblicità di Bioscalin Tricoage 50+? La testimonial dello spot, quella bella donna di capelli lunghi neri che recita il claim concept: tira fuori il tuo lato Bioscalin, è l’attrice romana Romina Mondello, di cui ci occuperemo nell’articolo di oggi.

Perciò restate sintonizzati fino alla fine per scoprire tutti i dettagli sul suo conto.

Romina Mondello
Romina Mondello (Fonte: Instagram)

Romina Mondello chi è?

Attrice attiva in tutti e tre i fronti, ovvero in televisione, al cinema e al teatro, la sua più grande passione.

È passata dalle partecipazioni a Miss Italia 1993 al grande schermo con Estasi, al fianco di Ornella Muti.

Sapete chi è l’attrice che fa la pubblicità di Bioscalin? Romina Mondello è diventata la testimonial della pubblicità Bioscalin 2023.

Romina Mondello biografia

Di origini siciliane per via dei suoi genitori. Nasce a Roma, nel quartiere Tuscolano, il 1 marzo del 1974.

I genitori di Romina Mondello sono il padre Giovanni, che le trasmette la passione per la recitazione (essendo un restauratore) e la madre Leda.

Cresce insieme alla sorella più piccola, Giorgia, nei Castelli Romani.

Frequenta la scuola delle Sorelle del Sacro Cuore di Gesù a Grottaferrata, Roma.

Segue gli studi classici presso l’Istituto Salesiano Villa Sora a Frascati, in via Tuscolana 5 (sempre a Roma), studi che poi abbandonerà per un momento per potersi dedicare alla recitazione e cimentarsi nel mondo dello spettacolo.

Dunque consegue il diploma qualche anno più tardi da privatista.

Da piccola dimostra di avere vena artistica e nutre una grande passione per il ballo, che la porta a seguire lezioni di danza classica e moderna, ma non solo, frequenta anche lezioni di canto.

Da bambina sognava di diventare una dottoressa. Abbiamo visto però che il destino le avrebbe riservato qualcos’altro (ndr).

Nel 1992 frequenta corsi di recitazione presso il laboratorio teatrale di Candido Coppetelli.

Romina Mondello età, segno zodiacale

L’età di Romina Mondello pubblicità Bioscalin è quindi di 50 anni.

Appartiene al segno astrologico dei Pesci.

Romina Mondello
Romina Mondello (Fonte: Instagram)

Per quanto concerne l’argomento Romina Mondello altezza, sappiamo che la sua statura corrisponde a 170 cm per una massa corporea che si aggira intorno ai 57 chili.

Romina Mondello marito e figlio

L’attrice capitolina è sposata dal 6 aprile del 2003 con Nicola Veccia Scavalli, apprezzato direttore artistico di origini italiane, nato a Parigi nel 1976, che in passato ha fondato l’ormai estinta etichetta Unit Records, una delle prime case discografiche indipendenti a produrre artisti della scena rap italiana (attiva tra gli anni 1997 e 2002) e attualmente si occupa dell’organizzazione di mostre.

Romina Mondello marito, Romina Mondello Nicola Veccia Scavalli
Romina Mondello nel giorno del suo matrimonio con Nicola

I fans dell’ex volto di Chiara Leofonte nel film di Claudio Fragasso, Palermo Milano – Solo andata (1995), si chiedono spesso quanti figli ha Romina Mondello? L’attrice ne ha solo uno, Lupo Veccia, frutto dell’amore con Nicola, nato il 18 dicembre del 2003.

Prima dell’attuale marito di Romina Mondello però, la donna aveva attirato l’attenzione dei media per la sua relazione con Raoul Bova, che ha conosciuto sul set di La Piovra 7, con cui è stata insieme per un paio di anni, una intensa love story questa iniziata prima che lui sposasse la veterinaria Chiara Giordano (ex moglie dal 2013). È stata legata anche con l’ex calciatore francese Jonathan Zebina.

Carriera

Si affaccia per la prima volta al mondo dello spettacolo ancora minorenne, con la partecipazione alle selezioni di Miss Estate FestivalBar 1991, dove si piazza decima in finale.

L’estate successiva è tra le belle candidate del concorso Miss Italia 1992, dove però non arriva in finale.

Nonostante non sia stata in grado di aggiudicarsi l’ambito premio non molla e continua ad inseguire il sogno di crearsi un nome nel mondo dello spettacolo.

Dunque la svolta arriva nell’estate del 1992 quando partecipa al programma ideato da Gianni Boncompagni e condotto da Paolo Bonolis (affiancato da Antonella Elia), Pupi e Bulle, dove canta a squarciagola il brano Caruso che la porta in finale, del varietà di Canale 5.

Nella stagione 1992-1993 viene scelta per entrare nel cast delle showgirl della seconda edizione di Non è la RAI, celebre trasmissione ideata dal duo Boncompagni-Ghergo, che ha visto salire sul palco giovane ragazze che negli anni si sono fatte un nome nel settore, ricordiamo Ambra Angiolini e Miriana Trevisan. Programma diventato ormai cult e che fece parte del costume dell’Italia degli anni novanta.

Sul finire del secolo scorso, negli anni 1999, alla conduzione di Domenica In, accanto al grande Amadeus vediamo anche Romina Mondello.

L’esordio sul grande schermo arriva con la commedia del 1993, Estasi, dove recita al fianco di Ornella Muti e Marco Bonini. Si sono susseguiti altri film con Romina Mondello, tra cui possiamo citare: Palermo Milano – Solo andata del 1995; M.D.C. – Maschera di cera, del 1997 diretto da Sergio Stivaletti; Milano Palermo – Il Ritorno, qui torna a collaborare con il regista Claudio Fragasso nel 2007. L’ultima pellicola dove ha recitato è Aspromonte – La terra degli ultimi, con il regista Mimmo Calopresti nel 2019.

La vediamo sul piccolo schermo nel 1995, quando recita la parte di Sara Granchio nella settima edizione del poliziesco La Piovra, miniserie TV per la regia di Luigi Perelli. Nel cast di attori è presente anche il bel Raoul Bova nei panni del Vicecommissario Gianni Breda.

Per cinque edizioni presta il volto al personaggio del tenente Giorgia Levi, nella serie televisiva R.I.S Delitti imperfetti, dalla seconda stagione (compare in 16 episodi nel 2006) alla quinta edizione (in sette episodi trasmessi nel 2008).

Il suo lavoro più recente per il piccolo schermo la vede recitare nella serie Blanca, nel quinto episodio intitolato Il cacciatore di bambini, della seconda stagione composta da 6 puntate, in onda su RAI 1.

La sua grande passione, il teatro, si concretizza nel 2011 con la messa in scena della pièce Alice dello scrittore britannico Lewis Carroll, per la regia di Matteo Tarasco. Torna a calcare il palcoscenico nel 2017, interpretando
Medea diretta da Emilio Russo, con cui torna a collaborare nel 2023 calandosi nei panni della protagonista Jackie, recitando nell’opera teatrale di Elfriede Jelinek.

Instagram

Potete seguire l’attrice romana sul profilo di Romina Mondello Instagram, presente online sotto il nome utente @romina_mondello, dove può contare su oltre 13,5 mila follower.

Romina Mondello su Instagram è solita pubblicare foto selfie, scatti che la vedono impegnata nel suo lavoro così come foto d’archivio.

Gossip Chi, La Redazione

© RIPRODUZIONE RISERVATA