Skip to Content

Virgilio Crocco chi era il primo marito di Mina

Il nome di Virgilio Crocco è ricordato nel giornalismo come un onorato professionista che eccelse nel lavoro di riportare i fatti di cronaca nera, mentre nel settore dello spettacolo era riconosciuto come il marito di Mina, anzi il primo coniuge, visto che a seguito della sua scomparsa la Tigre di Cremona si è legata sentimentalmente al cardiologo Eugenio Quaini.

Andiamo alla scoperta di tutti i particolari su questa rispettata figura maschile che ha fatto parte della vita della donna diventata simbolo della musica italiana, la cantante di Se telefonando, Mina.

Virgilio Crocco, marito di Mina, chi era il primo marito di Mina, Mina cantante ex marito, ex marito di Mina, Mina Virgilio Crocco, Virgilio Crocco Mina
Virgilio Crocco

Virgilio Crocco chi era?

È stato un rispettato professionista del giornalismo ma non solo, fu di grande aiuto alla Tigre di Cremona a cui aveva insegnato a saper gestire in modo intelligente le aggressività dei media, che avevano puntato il dito su di lei dopo lo scandalo scatenatosi dalla nascita del primo figlio di Mina, Massimiliano Pani, nato da una relazione vista come clandestina con Corrado Pani, ancora sposato sebbene separato di fatto.

È stato un marito esemplare e un padre meraviglioso della secondogenita della cantante, a cui era molto legato.

Virgilio Crocco biografia

Nacque a Latina, nel Lazio, il 2 novembre del 1940. Si laureò in Scienze della Comunicazione e iniziò a lavorare come giornalista per Il Messaggero di Roma, per il quale seguiva le inchieste di cronaca nera.

Si occupava dei casi della criminalità e della malavita romana così come dei palazzi del potere.

Fu il primo marito di Mina, con cui mise al mondo la sua prima figlia (secondogenita della cantante) che hanno chiamato Benedetta Crocco, sorellastra di Massimiliano Pani, avuto dalla relazione di Mina e Corrado Pani.

Quando è morto Virgilio Crocco? L’uomo scomparve negli Stati Uniti, nel Wisconsin, il 18 ottobre del 1973, coinvolto in un brutto incidente stradale, venne travolto da una macchina mentre attraversava la strada per rientrare nel suo albergo insieme al collega Eugenio Malgieri, che riportò gravi ferite.

Virgilio Crocco età, segno zodiacale

È venuto a mancare in giovane età, poco più di trent’anni mentre si trovava a seguire una nuova inchiesta negli Stati Uniti. L’età del giornalista laziale al momento della sua dipartita nel letto dell’ospedale di La Crosse (Wisconsin, USA) era di 32 anni.

Il segno zodiacale dell’ex marito di Mina era quello della Bilancia.

Non abbiamo informazioni per quanto concerne l’altezza e il peso dell’uomo.

Virgilio Crocco marito e figlia

Il giornalista conobbe per la prima volta la Tigre di Cremona nel 1970 dopo un’esibizione della cantante a Terni, l’incontro avvenne nel camerino dell’artista e vi fu subito colpo di fulmine.

Sono convolati a nozze il 25 febbraio del 1970 a Trevignano Romano, situato a mezz’ora da Roma, nei dintorni del Lago di Bracciano.

Virgilio Crocco, marito di Mina, chi era il primo marito di Mina, Mina cantante ex marito, ex marito di Mina, Mina Virgilio Crocco, Virgilio Crocco Mina
Virgilio Crocco e Mina

Il matrimonio della Tigre di Cremona con il giornalista Il Messaggero, celebrato con rito civile, fu un grande evento che attirò l’attenzione dei media offuscando addirittura la notorietà del Festival di Sanremo dell’epoca, era in corso la ventesima edizione della manifestazione canora.

L’anno seguente ha visto la luce la figlia di Virgilio Crocco e Mina, chiamata Benedetta Mazzini Crocco, nata a Milano l’11 novembre del 1971 e che in parte ha seguito le orme di sua madre, seppure non in ambito musicale bensì nel mondo della televisione, diventando presentatrice TV e radiofonica nonché attrice.

La loro figlia è cresciuta prevalentemente a Lugano, in Svizzera, paese che le diede la cittadinanza nel 1989.

Purtroppo a poco meno di un anno dalla nascita di Benedetta, la coppia decide di prendere strade diverse e si separa.

Che cosa fa la figlia di Mina Benedetta?
Oltre ad aver condotto diversi programmi tv come Rock Cafè, FestivalBar e Hotel Babylon rispettivamente negli anni 1991, 1992 e 1996, ha recitato a teatro al fianco di Claudia Gerini nel 1995, nella pièce Teppisti per la direzione di Giuseppe Manfridi.

Inoltre ha debuttato al cinema al fianco di Leonardo Pieraccioni e Lorena Forteza ne Il Ciclone del 1996, vestendo i panni di Isabella, sorella di Levante, il protagonista della commedia impersonato dallo stesso attore e regista toscano.

Dopo la separazione di Mina e Virgilio Crocco, avvenuta a Lugano, i due hanno mantenuto ottimi rapporti per amore della loro figlia e rimasero legati più che mai, c’era molta stima e affetto tra loro due, fino alla morte di Virgilio Crocco che causò un profondo dolore nel cuore della cantante Mina.

Carriera

Nella sua attività di giornalista, si era occupato di inchieste sulla criminalità romana, ovvero teneva traccia di casi di cronaca nera.

Fu uno dei primi giornalisti che si era recato sulla scena dell’attentato incendiario del 16 aprile del 1973 accaduto nel quartiere popolare romano di Primavalle, per cui in seguito fu chiamato a testimoniare durante il processo giudiziario del Rogo di Primavalle.

Purtroppo non riuscì mai a testimoniare nel processo a causa della sua morte prematura avvenuta all’estero, negli USA.

Alcune voci dicono che intorno alla misteriosa morte del giornalista ci fosse di mezzo la criminalità organizzata di Roma, che aveva una forte presenza e potere all’epoca. Voci che però non sono mai state confermate, per cui sulla sua scomparsa aleggia un alone di mistero.

Instagram

Non è presente sui social nessun profilo di Virgilio Crocco Instagram, va sottolineato che al momento della sua prematura scomparsa non esistevano i canali social.

Figuriamoci che nemmeno l’ex moglie di Virgilio Crocco, Mina, è attiva su Instagram e preferisce vivere la sua vita lontana dalle luci dei riflettori in Svizzera insieme all’attuale marito Eugenio Quaini.

Gossip Chi, La Redazione

© RIPRODUZIONE RISERVATA